Salvatore Cavallaro (pugile)

pugile italiano
Salvatore Cavallaro
Nazionalità Italia Italia
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi medi
Carriera
Incontri disputati
Totali 166
Vinti (KO) 127 (3)
Persi (KO) 37 (0)
Pareggiati 2
 

Salvatore Cavallaro (Catania, 16 agosto 1995) è un pugile italiano nella categoria dei pesi medi[1].

BiografiaModifica

Ha vinto una medaglia di bronzo ai Mondiali Juniores di Astana nel 2011. Dopo le vittorie contro Oleksandr Chyžnjak dell'Ucraina e Daulet Baigabatow del Kazakistan, è stato eliminato in semifinale contro l'azero Orkhan Mayilli (+7:7).[2] Nel 2012 e 2013 è stato campione italiano giovanile.

Nel 2013 ha vinto un'altra medaglia di bronzo ai Campionati Europei Giovanili di Rotterdam. Con le vittorie contro Connor Wallace dall'Irlanda, Athanasios Kazakis dalla Germania e Robert Racz dalla Slovacchia, ha raggiunto le semifinali, dove ha perso contro il francese Christian Assomo (1:2).[3]

Nel giugno 2015 ha esordito per la prima volta nella ccategoria élite e ha preso parte ai I Giochi europei di Baku. Nel turno preliminare ha vinto contro l'olimpionico serbo Aleksandar Drenovak (3-0) e negli ottavi di finale contro il campione del Commonwealth britannico e bronzo ai Mondiali Anthony Fowler (3-0), prima di essere battuto dal russo Maxim Koptjakow nel quarti di finale.[4]

Nell'agosto 2015 ha combattuto per tornare nella classifica dei Campionati europei di pugilato dilettanti 2015 di Samokov dove ha raggiunto le semifinali battendo Denis Radovan della Germania (2:1), Christian Assomo dalla Francia (3:0) e Troy Williamson dell'Inghilterra (3:0). Poi è stato sconfitto nela semifinale contro il polacco Tomasz Jabłoński (1:2).[5]

Ai Mondiali di Doha 2015 ha perso nel turno preliminare contro Anthony Campbell. Anche nella qualificazione olimpica europea nel 2016 è stato eliminato nel turno preliminare da Arman Hovhikyan (0:3).

Ai Campionati Europei 2017 a Charkiv ha vinto una medaglia di bronzo e si è quindi qualificato per i Campionati del Mondo 2017 ad Amburgo, dove ha perso contro il campione olimpico cubano Arlen López negli ottavi. Ha vinto la medaglia d'argento ai Giochi del Mediterraneo 2018 in Spagna e una medaglia di bronzo ai Campionati europei 2018 in Spagna.

Ha concluso i Giochi Europei 2019 a Minsk vincendo la medaglia d'argento dopo aver perso in finale contro Oleksandr Chyžnjak. Ai Mondiali 2019 di Ekaterinburg è stato eliminato ai quarti di finale.

Nel 2015 ha anche boxato per la squadra “Italia Thunder” nel WSB.

  • Gennaio 2015: Vittoria contro Jeffrey Flaz dei Puerto Rico Hurricanes
  • Gennaio 2015: sconfitta contro Nikolai Weselow dall'Azerbaigian Baku Fires
  • Febbraio 2015: sconfitta contro Tomasz Jabłoński di Rafako Hussars Poland
  • Marzo 2015: Vittoria contro Anthony Campbell degli USA Knockouts
  • Aprile 2015: Sconfitta contro Nalek Korvaj da Caciques de Venezuela
  • Maggio 2015: sconfitta contro Pyotr Chamukov del Russian Boxing Team
  • Febbraio 2017: Vittoria contro Luka Plantic dei British Lionhearts

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica