Apri il menu principale

San Marco ai Monti

frazione di Sant'Angelo a Cupolo
San Marco ai Monti
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Campania-Stemma.svg Campania
ProvinciaProvincia di Benevento-Stemma2.png Benevento
ComuneSant'Angelo a Cupolo-Stemma.png Sant'Angelo a Cupolo
Territorio
Coordinate41°03′41″N 14°48′55″E / 41.061389°N 14.815278°E41.061389; 14.815278 (San Marco ai Monti)Coordinate: 41°03′41″N 14°48′55″E / 41.061389°N 14.815278°E41.061389; 14.815278 (San Marco ai Monti)
Altitudine610 m s.l.m.
Abitanti200 (2008)
Altre informazioni
Cod. postale82010
Prefisso0824
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantisanmarchesi
Patronosan Marco Evangelista
Giorno festivo25 aprile
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Marco ai Monti
San Marco ai Monti

San Marco ai Monti è una frazione di Sant'Angelo a Cupolo, comune della provincia di Benevento.

Indice

Geografia fisicaModifica

Adagiata sul basso rilievo che guarda il fiume Sabato, il piccolo abitato di San Marco ai Monti è racchiuso nell'odierno territorio di Sant'Angelo a Cupolo, ad una decina di km da Benevento.

StoriaModifica

Nel 1086 San Marco ai Monti era un possedimento del monastero beneventano di Santa Maria a Porta Somma. Con la sua soppressione nel 1321, il luogo passò al monastero di San Pietro delle Monache, che lo tenne come feudo fino all'inizio del XIX secolo. Era uno dei tre centri in cui si concentravano i contadini che godevano dei beni del monastero in enfiteusi.[1]

Nel XVI secolo San Marco faceva parte del ristretto territorio pontificio di Benevento, vi restò fino alla creazione della provincia di Benevento dopo l'unità d'Italia.

D'altronde nei secoli precedenti l'appartenenza del "casale" di S. Marco al dominio pontificio era stato oggetto di annose controversie e dispute comportanti ripetuti periodi di occupazione temporanea da parte della Corte napoletana, che ritenne a lungo San Marco ai Monti dipendente da Montefusco. Ricercando in antichi documenti risalenti ai primi del '700 si rintracciano testimonianze del fatto che San Marco ai Monti nel XVIII secolo fosse un comune autonomo, questo status di comune durò fino al 1865, quando il piccolo comune venne soppresso per essere aggregato al comune di Sant'Angelo a Cupolo.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

Negli anni trenta l'intero territorio di San Marco ai Monti è stato sottoposto a vincolo paesaggistico ai sensi della legge 29/06/1938 n° 1497 e con decreto ministeriale 12/11/1962 è stato dichiarato d'interesse pubblico per la sua bellezza panoramica.

A caratterizzare l'intero paese è il Belvedere del Sannio, una terrazza naturale che offre un ottimo panorama su buona parte del Sannio e dei territori limitrofi.[2]

La chiesa locale ospita una statua di sant'Anna.[2]

CulturaModifica

EventiModifica

Le manifestazioni religiose sono quelle di San Marco Evangelista (25 aprile) e di Sant'Anna (26 luglio).[2]

San Marco ai Monti può vantare una delle prime sagre della provincia di Benevento, la Sagra del Cecatiello che è stata portata avanti per ben 34 anni, dove è tradizione del paese (maggiormente le donne) riunirsi nei giorni precedenti per preparare a mano il Cecatiello. Oltre al piatto "forte" della manifestazione si può gustare dell'ottimo vino, braciole al sugo, salcicce. La manifestazione si svolge il 14 agosto (Manifestazione all'aperto).

EconomiaModifica

L'economia di San Marco ai Monti è basata principalmente sul turismo. Da anni infatti è meta di molti villeggianti e gitanti. Domina sul territorio collinare ancora oggi la presenza di nicchie di ruralità con la coltivazione della vite, dell'olivo, della silvicoltura e con piccole produzioni agricole per il consumo familiare.

NoteModifica

  1. ^ Diglio.
  2. ^ a b c Storia del Comune sul sito del Comune di Sant'Angelo a Cupolo

BibliografiaModifica

  • Salvatore Diglio, Una grande proprietà benedettina del Sannio: il Monastero di S. Pietro delle Monache, in F. Bencardino (a cura di), Oriente Occidente, Napoli, IUO, 1993, pp. 419-450.

Voci correlateModifica

  Portale Benevento: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Benevento