Apri il menu principale

Santa Lucia in Silice (diaconia)

Santa Lucia in Silice
Diaconia soppressa
Stemma cardinalizio generico
Istituzione I secolo
Soppressione 1587
diaconia soppressa da papa Sisto V
Dati dall'annuario pontificio

La diaconia di Santa Lucia in Silice (o in Orpha) è una delle sette diaconie originali. Essa fu confermata da papa Silvestro I intorno al 314. La chiesa su cui insiste il titolo cardinalizio, Santa Lucia in Selci, fu costruita intorno al 630 per ordine di papa Onorio I e, intorno al 678, fu assegnata da papa Agatone ad uno dei sette diaconi. Essa è situata nella III Regione di Roma. La diaconia fu soppressa nel 1587 da papa Sisto V.

TitolariModifica

Altri progettiModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo