Apri il menu principale
Santuario della Madonna del Sangue
Re Kirche.jpg
La basilica della Madonna del Sangue
StatoItalia Italia
RegionePiemonte Piemonte
LocalitàRe
Religionecattolica
TitolareMadonna del Sangue
Diocesi Novara
Consacrazione1958
ArchitettoEdoardo Collamarini
Stile architettoniconeobizantino
Sito web

Coordinate: 46°07′49.51″N 8°32′42.04″E / 46.13042°N 8.54501°E46.13042; 8.54501

Il santuario della Madonna del Sangue è un santuario mariano sito nel territorio del comune di Re, in Piemonte. Esso sorge accanto al luogo in cui nel 1494, secondo la tradizione, avvenne un miracolo: un piccolo affresco della Madonna del Latte, colpito da una pietra, iniziò a sanguinare.

Colpire immagini sacre non era atto inusuale nel XV secolo: ad esempio, un episodio analogo avvenne a Forlì, dove, a quanto narrano le cronache, un'immagine mariana, colpita da un pugnale, schizzò sangue dalla ferita, dando origine alla devozione della Madonna della ferita, oggi venerata nella cattedrale di Santa Croce.

Questo santuario è meta di vari pellegrinaggi dal circondario ed è il luogo di culto di riferimento della Val Vigezzo. Per questa chiesa passa la via del Mercato, uno dei percorsi di CoEUR - Nel cuore dei cammini d'Europa.

Storia e descrizioneModifica

Solo dopo molti anni dall'evento miracoloso, nel 1627, fu inaugurato un primo santuario a navata unica, sorto per iniziativa del vescovo di Novara Carlo Bascapè. La basilica in stile neobizantino, che ha inglobato il santuario, è stata inaugurata il 5 agosto 1958; progettata dall'architetto Edoardo Collamarini di Bologna, è stata costruita quasi interamente in pietra dagli scalpellini e dagli artigiani locali ed elevata nel 1958, da papa Pio XII, alla dignità di basilica minore.[1]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Madonna del sangue, in Santi, beati e testimoni - Enciclopedia dei santi, santiebeati.it.
  • Homepage, su Basilica della Beata Vergine Maria del Sangue di Re. URL consultato il 29 aprile 2018. Sito ufficiale della Basilica della Beata Vergine Maria del Sangue di Re
Controllo di autoritàLCCN (ENn97070232 · WorldCat Identities (ENn97-070232