Senza famiglia (film 1958)

film del 1958 diretto da André Michel
Senza famiglia
Titolo originaleSans famille
Paese di produzioneFrancia
Anno1958
Durata100 min.
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaAndré Michel
SoggettoHector Malot (romanzo)
SceneggiaturaAndré Michel, Pierre Véry, Rémo Forlani (dialoghi).
ProduttoreRobert Amon, Robert Chabert
FotografiaRobert Juillard
MontaggioBorys Lewin
MusichePaul Misraki
ScenografiaRaymond Gabutti, Mayo
Interpreti e personaggi

Senza famiglia (Sans famille) è un film del 1958, diretto da André Michel. Si tratta della seconda versione sonora francese dell'omonimo romanzo di Hector Malot, dopo quella diretta da Marc Allégret nel 1934 e interpretata da Robert Lynen.

Protagonista del film è Joël Flateau, che da questo film acquisì negli anni seguenti grande popolarità come attore bambino, onde poi perseguire da adulto la carriere di musicista.[1]

TramaModifica

Il piccolo Rémi, un orfano, è stato raccolto dalla gentile signora Barberin. All'età di 10 anni, viene tolto alla madre adottiva e venduto al signor Vitalis, un misterioso musicista itinerante. Al suo fianco imparerà la dura vita di acrobata e canterà per guadagnarsi da vivere. Il suo lungo viaggio attraverso la Francia, fatto di incontri, amicizie e innumerevoli avventure, lo porterà a scoprire il segreto delle sue origini.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto in Francia da S.P.C.E., Francinex e Rizzoli Film.

DistribuzioneModifica

Distribuito da Cinédis, il film uscì nelle sale cinematografiche francesi 10 settembre 1958 e quindi internazionalmente.

NoteModifica

  1. ^ Joël Flateau, in imdb.com

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema