Apri il menu principale

Maurice Teynac, nato Maurice-Emmanuel-Marie Garros (Parigi, 8 agosto 1915Parigi, 28 marzo 1982), è stato un attore francese.

BiografiaModifica

Attore dotato di bel timbro vocale e particolare dizione, lavorò in numerosi programmi radiofonici e nel doppiaggio. Alla radio interpretò il ruolo di Sherlock Holmes, al fianco di Pierre Mondy nel ruolo del dottor Watson, in occasione di uno sceneggiato radiofonico andato in onda nella stagione 1958-1959. Prestò inoltre la sua voce a personaggi di Jules Verne per una serie di incisioni discografiche realizzate alla fine degli anni cinquanta, come Phileas Fogg in Il giro del mondo in 80 giorni e il professor Otto Lidenbrock in Viaggio al centro della Terra.

Al cinema interpretò prevalentemente ruoli di supporto, lavorando spesso con grandi registi come Abel Gance in La battaglia di Austerlitz (1960) e Sacha Guitry in Donne-moi tes yeux (1943), Il diavolo zoppo (1948), e Napoleone Bonaparte (1955). (che si trasforma in un imitatore straordinario Dammi i tuoi occhi nel 1943). Interpretò il ruolo di Fantômas in Fantomas contro Fantomas (1949), e del detective Monsieur Wens, creato dal romanziere belga Stanislas-André Steeman, in Mystère à Shanghai (1950).

Ne campo del doppiaggio prestò la voce, fra gli altri, al personaggio del professor Abraham Van Helsing (interpretato da Laurence Olivier) nel film Dracula (1979) di John Badham.

Morì nel 1982 e venne sepolto nel Cimitero dei Batignolles, a Parigi.

Filmografia parzialeModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN29723341 · ISNI (EN0000 0000 0316 7026 · GND (DE1061490319 · BNF (FRcb13946472c (data)