Apri il menu principale
Shvetsov M-22
Descrizione generale
CostruttoreUnione Sovietica Stabilimento 29 (Aleksandrovsk)
Tipomotore radiale
Numero di cilindri9
Alimentazionecarburatore
Schema impianto
Cilindrata28,64 L
DistribuzioneOHV 4 valvole per cilindro
Combustione
Raffreddamentoad aria
Uscita
Potenza570 CV (419 kW) a 2 000 giri/min (max al decollo)
480 CV (353 kW) continua a terra ed a 1 500 m
Potenza specifica16,80 CV/L
Rapporti di compressione
Rap. di compressione6,5:1
Peso
A vuoto378 kg
Prestazioni
Rapporto di riduzionepresa diretta
Note
i dati sono estratti da Уголок неба[1]
voci di motori presenti su Wikipedia

Lo Shvetsov M-22, citato semplicemente anche come M-22, era un motore aeronautico radiale 9 cilindri raffreddato ad aria sviluppato, dall'OKB 19 diretto da Arkadij Dmitrievič Švecov, in Unione Sovietica negli anni trenta.

Versione derivata dal francese Gnome-Rhône 9A Jupiter, a sua volta produzione su licenza del britannico Bristol Jupiter caratterizzato dalla riprogettazione con misure in sistema metrico, equipaggiò svariati modelli, principalmente di caccia, di produzione sovietica in servizio nel periodo prebellico della seconda guerra mondiale.

Apparecchi utilizzatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ Поршневой звездообразный двигатель с воздушным охлаждением Gnome-Rhone Jupiter in Уголок неба.

Collegamenti esterniModifica