Apri il menu principale

Sigismund Anton von Hohenwart

arcivescovo cattolico austriaco
Sigismund Anton von Hohenwart, S.J.
arcivescovo della Chiesa cattolica
Sigismund Anton Graf von Hohenwart.jpg
Sigismund Anton Von Hohenwart in un ritratto di Josef Abel del 1794
ArchbishopPallium PioM.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato2 maggio 1730 a Gerlachstein
Ordinato diacono24 settembre 1759
Ordinato presbitero7 ottobre 1759
Nominato vescovo26 settembre 1791
Consacrato vescovo23 ottobre 1791 dall'arcivescovo Michael Léopold Brigido
Elevato arcivescovo20 giugno 1803
Deceduto30 giugno 1820 a Vienna
 

Sigismund Anton von Hohenwart (Gerlachstein, 2 maggio 1730Vienna, 30 giugno 1820) è stato un arcivescovo cattolico austriaco.

Indice

BiografiaModifica

Sigismund Anton von Hohenwart, intraprese la carriera ecclesiastica e già dal 1746 entrò a far parte della Compagnia di Gesù, studiando teologia a Graz e divenendo professore a Trieste e a Lubiana dal 1758. Nel 1759 venne ordinato sacerdote. A partire dal 1761 si formò al Theresianum di Vienna e dal 1778 divenne insegnante del futuro imperatore Francesco II e dei suoi fratelli a Firenze. Nel 1791 divenne vescovo di Trieste e nel 1794 fu traslato alla sede episcopale di Sankt Pölten. Il 29 aprile 1803 l'imperatore Francesco II lo nominò arcivescovo di Vienna, ottenendo la conferma papale il 20 giugno di quello stesso anno.

Viene descritto dalle cronache come un uomo di grande carità cristiana, ma anche un arcivescovo interessato agli affari della sua diocesi, nella quale compì molte visite pastorali, promuovendo nel contempo l'operato dei redentoristi e dei mechitaristi a Vienna oltre a tributare stima personale a Klemens Maria Hofbauer.

Si dimostrò un fiero oppositore di Napoleone I e solo nel 1809, contro la propria volontà, fu costretto a firmare un decreto di pace con l'aggressore francese. L'11 marzo 1810 dovette celebrare il matrimonio, nell'Augustinerkirche di Vienna, dell'arciduchessa Maria Luisa d'Austria con lo stesso Bonaparte.

Genealogia episcopaleModifica

BibliografiaModifica

  • Hohenwart, Sigismund Anton Graf, in C. von Wurzbach, Biographisches Lexikon des Kaiserthums Oesterreich, 4. Band, Wien 1858.
  • F. Loidl, Geschichte des Erzbistums Wien, Herold, Wien 1983, ISBN 3-7008-0223-4
  • E. Tomek, Kirchengeschichte Österreichs, Tyrolia, Innsbruck - Wien - München 1935-59
  • J. Wodka, Kirche in Österreich. Wegweiser durch ihre Geschichte, Herder, Wien 1959

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN3545752 · ISNI (EN0000 0000 2590 7275 · GND (DE129192554 · CERL cnp00534188 · WorldCat Identities (EN3545752