Simen Agdestein

scacchista e calciatore norvegese
Simen Agdestein
Simen Agdestein.jpg
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 188 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Termine carriera 1992
Carriera
Squadre di club1
1984-1992Lyn Oslo92 (37)
Nazionale
1984Norvegia Norvegia U-195 (0)
1988Norvegia Norvegia U-211 (0)
1988-1989Norvegia Norvegia8 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Scacchi Chess.svg
Categoria Grande Maestro (1985)
Ranking 2552 p. (settembre 2021), in Norvegia 6º
Record
Miglior Elo  2657 (settembre 2019)
Palmarès
Transparent.png Olimpiadi degli scacchi
Oro Lucerna 1982 ind. ass.
Transparent.png Mondiali juniores
Argento Gausdal 1986
Transparent.png Campionati norvegesi
Oro Lillehammer 1982
Oro Steinkjer 1986
Oro Asker 1988
Oro Randaberg 1989
Oro Asker 2000
Oro Røros 2002
Oro Sandnes 2005
Statistiche aggiornate al 1º settembre 2021

Simen Agdestein (Asker, 15 maggio 1967) è uno scacchista ed ex calciatore norvegese.

Divenuto grande maestro internazionale molto precocemente, è noto soprattutto per essere stato allenatore del campione del mondo di scacchi Magnus Carlsen.

Carriera scacchisticaModifica

 
Simen Agdestein nel 2008 al torneo di Tromsø

Nel 1982 vinse, all'età di soli 15 anni, il campionato norvegese a Lillehammer, per poi ripetere il successo altre sei volte (1986, 1988, 1989, 2000, 2002 e 2005). Ottenne il titolo di Grande maestro nel 1985 all'età di 18 anni. Nel 1986 si classificò secondo al campionato del mondo juniores (under-20) di Gausdal, dietro al cubano Walter Arencibia ma davanti a campioni come Evgenij Bareev, Viswanathan Anand e Jeroen Piket.

Partecipò con la nazionale norvegese a nove olimpiadi degli scacchi dal 1982 al 2008, il più delle volte in prima scacchiera, vincendo la medaglia d'oro individuale in 4ª scacchiera alle olimpiadi di Lucerna 1982. Tra i successi di torneo il 1º posto nel fortissimo open di Cappelle la Grande del 1999 (a pari punti con Michail Gurevič e Pavel Tregubov, ma prevalendo per il Buchholz), davanti ad oltre 80 GM[1] e nel torneo di Port Erin nell'Isola di Man del 2003.

Ha svolto per molti anni l'attività di istruttore scacchistico e calcistico in un'accademia sportiva norvegese. È stato allenatore di molti giovani talenti, tra i quali Magnus Carlsen e Jon Ludvig Hammer. Nella lista FIDE di aprile 2009 ha un Elo di 2572 punti. Raggiunse il massimo rating nella lista di gennaio 1993, con 2630 punti.[2] Assieme a Magnus Carlsen ha scritto il libro biografico Grande maestro a 13 anni - La storia e le partite, edizioni Prisma, 2006.

Carriera calcistica e altroModifica

Simen Agdestein ha partecipato dal 1984 al 1992 nel ruolo di attaccante a molti campionati norvegesi, principalmente con la squadra Lyn di Oslo, segnando 43 gol.[3] Nel 1988 e 1989 ha fatto parte della nazionale di calcio norvegese, partecipando a 8 incontri internazionali e segnando un gol.[4] Nel 1992 subì un grave infortunio ad un ginocchio, che lo costrinse a sospendere l'attività agonistica. Dopo diversi anni tornò a giocare in squadre amatoriali.

Agdestein è un personaggio eclettico: nel 2006 ha partecipato in veste di ballerino alla trasmissione televisiva Skal vi danse?, l'analogo norvegese della trasmissione italiana Ballando con le stelle, con la partner Gyda Kathrine Bloch Svela-Thorsen; Nel 2009 ha fatto parte, in un ruolo minore, del cast dell'opera di Wagner Tannhäuser, rappresentata al teatro dell'opera di Oslo.[5]

NoteModifica

  1. ^ Cappelle la Grande open 1999: Results
  2. ^ Scheda FIDE di Simen Agdestein
  3. ^ Norwegian national soccer team data
  4. ^ (NO) Simen Agdestein, su fotball.no, altomfotball.no. URL consultato il 12 giugno 2013.
  5. ^ Gibtelecom masters 2010, su gibraltarchesscongress.com. URL consultato il 18 gennaio 2010 (archiviato dall'url originale il 4 dicembre 2012).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN172682817 · ISNI (EN0000 0001 2275 1073 · LCCN (ENnb2013002228 · GND (DE1013468619 · WorldCat Identities (ENlccn-nb2013002228