Sinfonia n. 3 (Šostakovič)

opera di Dmitri Šostakovič
Sinfonia n. 3
CompositoreDmitrij Šostakovič
Tonalitàmi bemolle maggiore
Tipo di composizionesinfonia
Numero d'operaop. 20
Epoca di composizione1929
Prima esecuzione21 gennaio 1930. Direttore: Aleksandr Gauk
OrganicoArchi: violini, viole, violoncelli, contrabbassi;

Legni: 3 flauti (3° anche ottavino, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti;

Ottoni: 4 corni, 2 trombe, 3 tromboni, tuba;

Percussioni: timpani, triangolo, rullante, piatti, grancassa, glockenspiel, xilofono, tam-tam;

Coro misto.

Movimenti
Allegretto - Allegro, Andante, Largo, Moderato: "V pérvoye, Pérvoye máya".

La Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore (Op. 20, Al Primo Maggio) di Dmitrij Šostakovič fu composta nel 1929, ed eseguita per la prima volta dall'Orchestra Filarmonica di Leningrado e l'Academy Capella Choir, con la direzione di Aleksandr Gauk.

StoriaModifica

Come la precedente sinfonia, quest'opera si articola in un unico movimento, diviso in quattro parti, e con un coro finale, basato su testi di Semën Isaakovič Kirsanov, inneggiante la festa del Primo maggio.

StrutturaModifica

Il brano è diviso in quattro sezioni, come fosse una sinfonia con quattro movimenti senza soluzione di continuità: Allegretto - Allegro, Andante, Largo, Moderato: "V pérvoye, Pérvoye máya".

BibliografiaModifica

  • Ferruccio Tammaro, Le Sinfonie di Šostakovič, Torino, Giappichelli Editore, 1988
  • Franco Pulcini, Šostakovič, Torino, EDT, 1988
  • CD "Shostakovic, the symphonies", Vladimir Ashkenazy per i testi della sinfonia

DiscografiaModifica

  • "Shostakovic, the symphonies", Vladimir Ashkenazy, Royal P. O., St Petersburg P. O., NHK S.O.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica