Apri il menu principale
Social King
Social King.jpg
PaeseItalia
Anno2011
Generegame show
Durata60 min (2ª edizione)

50 min (1ª edizione)

15 min (fascia pomeridiana)
Crediti
ConduttoreRuggero Pasquarelli (2ª edizione) Livio Beshir e Metis Di Meo (1ª edizione)
IdeatoreAndrea Materia e Michele Bertocchi
RegiaAlfredo Franco
Rete televisivaRai 2

Social King è stato un programma televisivo trasmesso da Rai 2 incentrato sul mondo del web.

Era un talent show che ruotava intorno al mondo dei social network e permetteva al pubblico di interagire con la trasmissione tramite la pagina facebook dedicata. Il concorrente di ogni puntata, chiamato W.I.P. (Web Important Person), dovrà insieme al conduttore interagire, commentare video e curiosità dal web, e rispondere a delle domande inerenti. Il programma è realizzato presso il Centro Produzione Rai di Torino.[1]

Social King andava in onda la domenica mattina alle ore 9:20.

Indice

Prima edizioneModifica

La prima edizione parte il 12 febbraio 2011 e termina il 3 luglio 2011 per un totale di 30 puntate.[2] La conduzione è affidata a Livio Beshir e Metis Di Meo, con la partecipazione di Giovanni Caccamo e Carlotta Castagneris. Ogni puntata della trasmissione vede affrontarsi sei concorrenti, scelti fra coloro che hanno acquisito popolarità sul web, in varie prove, sempre legate al mondo di internet. Il punteggio ottenuto durante le prove, unitamente ai voti raccolti dal pubblico da ogni singolo concorrente (attraverso un sistema simile al "mi piace" di Facebook), decreteranno il vincitore della puntata. Parallelamente alle puntate trasmesse da Rai 2, il sabato e la domenica alle 9.20, viene mandata quotidianamente in onda una striscia quotidiana su Rai Gulp, alle 18.25, (condotta da Romina Minadeo e Michele Bertocchi), con alcuni approfondimenti sul programma. La prima edizione del programma si è conclusa domenica 3 luglio 2011, decretando rispettivamente Daniele Selvitella come primo Social King e Nicola Conversa come primo Cavaliere Digitale.

Seconda edizioneModifica

La seconda edizione prende il nome di Social King 2.0. È iniziata il 17 ottobre 2011 alle 18.25 su Rai Gulp la fascia settimanale (dal lunedì al venerdì), mentre il 23 ottobre su Rai 2 alle 9.20, la puntata settimanale.[3] È presentato da Ruggero Pasquarelli. Tante le novità tra cui il nuovo studio. Da questa edizione cambia il format del programma che si trasforma da game show in reality/talent. Le puntate settimanali non sono più in diretta. I concorrenti iniziali saranno quelli incontrati nella scorsa edizione, ma sarà il pubblico, di volta in volta, a scegliere e confermarne la presenza esprimendo la propria preferenza sulle esibizioni e le eventuali sfide esterne. La vincitrice è stata la cantante Valentina Colonna di Taranto, che ha avuto la meglio sull'altro cantante Myky (secondo classificato), l'imitatore Marcantonio Scaramuzza (terzo) ed il cantante performer Alex Palmieri (quarto).

NoteModifica

  1. ^ Social King su Rai 2 il primo game sui social network
  2. ^ Social King su Rai Due: astenersi sconosciuti digitali
  3. ^ Social King 2.0 dal 23 ottobre 2011[collegamento interrotto]

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su socialking.rai.it. URL consultato il 13 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 12 ottobre 2011).
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione

http://mykypetillo.altervista.org/?doing_wp_cron=1558552579.9763240814208984375000 (Blog ufficiale di Myky)