Apri il menu principale

Something in the Way

Something in the Way
ArtistaNirvana
Autore/iNirvana
GenereGrunge
Noise rock
Edito daColumbia Records
Pubblicazione
IncisioneNevermind
Data1991
Durata3:47
Nevermind – tracce
Precedente
Successiva
Endless, Nameless

Something in the Way è una canzone del gruppo grunge Nirvana, dodicesima traccia dell'album Nevermind uscito nel settembre 1991.

DescrizioneModifica

La canzone fu scritta nel 1991 dal frontman della band, Kurt Cobain, che trasse ispirazione dalla vita di quando abitava sotto un ponte, il ponte di Young Street ad Aberdeen, nell'aprile del 1984, quando lasciò la famiglia e abbandonò gli studi scolastici. Tuttavia, Kurt non andò mai a vivere sotto un ponte, come racconta il bassista dei Nirvana, Krist Novoselic, e la sorella Kim. Il titolo della canzone significa "qualcosa tra le scatole" e indica il difficile rapporto che aveva Kurt con la propria famiglia. Infatti proprio Kurt sarebbe quel "qualcosa" tra le scatole.

CoverModifica

Una versione live del brano appare nel video del 1994 Live! Tonight! Sold Out! Questa versione venne registrata a Osaka (Giappone), il 14 febbraio 1992. Un'altra versione live del brano appare sul disco MTV Unplugged in New York. La stessa versione è stata utilizzata come lato B come semplice versione acustica di About a Girl, e nell'edizione giapponese della compilation di greatest hits Nirvana del 2002. Questa versione include come secondo chitarrista Pat Smear, e Lori Goldston al violoncello. Una versione elettrica è stato registrata nel programma di Mark Goodier su BBC Radio One negli studi della BBC a Londra. Questa versione è stata registrata il 9 novembre 1991. Si tratta di una versione elettrica, è stata pubblicata all'interno della deluxe edition della re-release di Nevermind nel 2011, in occasione del 20º anniversario dell'uscita.

FormazioneModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock