Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Fasano.

Vito Curlo
Informazioni
StatoItalia Italia
UbicazioneVia Salvo d'Acquisto 1
72015 Fasano (BR)
Inaugurazione1933
CoperturaTribuna
Pista d'atleticaassente
Ristrutturazione1988, 2001
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno108 x 64 m
ProprietarioComune di Fasano
Uso e beneficiari
CalcioFasano
Blu e Giallo.svg Montalbano (2005-06)
Capienza
Posti a sedere4 900
Mappa di localizzazione

Coordinate: 40°49′47.24″N 17°21′09.86″E / 40.82979°N 17.35274°E40.82979; 17.35274

Lo stadio Vito Curlo è lo stadio comunale della Città di Fasano, ospita le partite ufficiali del Fasano e, saltuariamente, delle varie rappresentative giovanili locali. È inoltre utilizzato per disputare tornei di calcio a scopo benefico. L'assenza della pista d'atletica e quindi l'estrema vicinanza degli spalti al campo offre un'ottima visibilità del terreno di gioco.

Dall'inizio degli anni '80 è intitolato al calciatore fasanese Vito Curlo, morto in un tragico incidente stradale[1].

Indice

StoriaModifica

Lo stadio di Fasano fu costruito nel 1933, al momento dell'inaugurazione la struttura era dotata solo delle mura di cinta, del campo di gioco e della recinzione. I primi ad utilizzare l'impianto furono delle formazioni militari, cominciò, nel dopoguerra, ad essere terreno di gioco delle neonate società di calcio.

Gli ampliamenti e la ristrutturazione delle gradinate va di pari passo con le fortune della compagine calcistica cittadina: nel 1989 vengono ampliate la tribuna coperta e la tribuna sul lato opposto e il terreno di gioco seminato in erba. Nel 2001, per risolvere il problema della sistemazione delle tifoserie ospiti, viene costruita la gradinata sul lato sud, ribattezzata dai tifosi locali "Curva Sud".

In occasione dei mondiali di calcio Italia '90, Fasano viene scelta come sede del quartier generale della nazionale del Camerun, un albergo della Selva di Fasano quale sede del ritiro, mentre lo stadio “Vito Curlo” come sede per gli allenamenti. La formazione africana si dimostra la grande rivelazione dei mondiali italiani, per questo lo stadio e quasi tutti i giorni invaso dagli organi di stampa di mezzo mondo. Si svolge anche un'amichevole tra la nazionale camerunese e l'U.S. Fasano (vinta dai biancazzurri per 2-1) ed in questa occasione viene inaugurato l'impianto d'illuminazione.

Nel campionato di Eccellenza 2005-2006 ha ospitato anche le partite casalinghe del Montalbano Calcio e la prima storica stracittadina tra Fasano e Montalbano: l'andata vide la vittoria per 1-0 dei gialloblu[2] mentre il ritorno fu vinto dal Fasano per 2-0[3].

Capienza e caratteristicheModifica

Il "Vito Curlo" ha una capienza complessiva di 4900 posti a sedere, di cui :

  • 400 nella tribuna centrale, dotata di seggiolini, comprendente tribuna stampa con cabina per telecamere da 8 postazioni, cabina di regia dell'acustica dello stadio e tribuna d'onore da 20 posti,
  • 1400 complessive nelle due tribune laterali (700 per lato), una delle quali ospitava le tifoserie ospiti prima della costruzione della "Curva Sud",
  • 1600 in gradinata sud, occupata dai gruppi locali di tifo organizzato,
  • 1200 in gradinata est, riservata alle tifoserie ospiti (in passato ospitava la tifoseria locale).

Dal 1990 è situata all'interno dei locali della gradinata est la sede societaria, in via Salvo d'Acquisto 1, è dotata di segreteria e presidenza, un'aula d'attesa, una sala conferenze, bacheca trofei e dal 2015 è sede dell'associazione dei tifosi biancoazzurri chiamata Il Fasano siamo noi.

TrasportiModifica

Lo stadio sorge nelle vicinanze della Strada statale 172 dir dei Trulli, appena al di fuori dalla zona centrale della città, ed è raggiungibile con vari mezzi di trasporto:

Sviluppi futuriModifica

Nonostante si trovi in una zona quasi periferica, lo stadio non è mai stato dotato di un parcheggio, mancanza che ha prodotto problemi di ordine pubblico durante gli incontri più seguiti e polemiche tra la società sportiva e l'amministrazione comunale, proprietaria dell'impianto.

NoteModifica

  1. ^ 35 anni fa la morte di Vito Curlo, un calciatore "forte forte», fasanolive.com. URL consultato il 30 giugno 2016.
  2. ^ 2° giornata, su noicrocieristi.freeforumzone.com, 11 settembre 2005.
  3. ^ 19° giornata, su noicrocieristi.freeforumzone.com, 18 dicembre 2005.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica