Apri il menu principale
Stadion am Böllenfalltor
Merck-Stadion am Böllenfalltor
Böllenfalltor Blick von Südkurve.jpg
Veduta dell'impianto
Informazioni
StatoGermania Germania
UbicazioneDarmstadt
Inaugurazione1921
Pista d'atleticaPresente
Ristrutturazione2015
Mat. del terrenoErba
GestoreDarmstadt sport Verwaltungs GmbH[1]
Uso e beneficiari
CalcioDarmstadt
Capienza
Posti a sedere17000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 49°51′28″N 8°40′20″E / 49.857778°N 8.672222°E49.857778; 8.672222

Lo Stadion am Böllenfalltor, chiamato dal 2014 Merck-Stadion am Böllenfalltor per ragioni di sponsorizzazione, è un impianto sportivo di Darmstadt, in Germania. Vi disputa le proprie partite interne la squadra calcistica del Darmstadt.

Indice

StoriaModifica

La storia dello stadio inizia nel 1919, con la fusione delle due squadre di Darmstadt dell'epoca, FK Olympia e SC 05[1]. Si ebbe quindi la necessità di uno stadio più capiente.

Dopo la seconda guerra mondiale lo stadio fu ricostruito, e la capienza fu portata a 25.000 spettatori[1].

Nel 1975 il settore di tribuna più datato fu ricostruito da una struttura dal design più moderno. Questo settore esiste ancora oggi e può ospitare circa 4.000 spettatori[1].

Lo stadio è stato nuovamente ampliato nel 1978 e portato ad una capacità di 30.000 posti a sedere[1].

Nel 2015 l'impianto è stato ristrutturato, e la sua capienza è stata portata a 17.000 posti a sedere.

StrutturaModifica

 
La tribuna coperta.

L'impianto è a pianta ovale, con il settore di tribuna al coperto. Il terreno di gioco è in erba naturale, corredato da una pista di atletica. La capienza è di 17.000 posti a sedere.

SponsorizzazioneModifica

 
Logo ufficiale dello stadio con sponsorizzazione.

Dal luglio del 2014 l'impianto è sponsorizzato dalla Darmstadt Merck KGaA, azienda chimica e farmaceutica della città, per un importo di 300.000 euro l'anno. L'accordo tra la Merck e la città di Darmstadt è fissato a cinque anni. Lo stadio è quindi stato rinominato in Merck-Stadion am Böllenfalltor[2].

NoteModifica

  1. ^ a b c d e Spielstätte, sv98.de, URL consultato il 21 settembre 2015
  2. ^ Böllenfalltor: Nächste Saison 17.000 Plätze im Stadion, echo-online.de. URL consultato il 21 settembre 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica