Apri il menu principale

Stazione dell'Aquila (SIA)

ex stazione ferroviaria italiana
L'Aquila (SIA)
stazione ferroviaria
Stazione SIA.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàL’Aquila
Coordinate42°21′07.94″N 13°23′03.67″E / 42.352205°N 13.384352°E42.352205; 13.384352Coordinate: 42°21′07.94″N 13°23′03.67″E / 42.352205°N 13.384352°E42.352205; 13.384352
LineeL'Aquila-Capitignano (1922-1935)
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, di testa
Stato attualeDismessa
Attivazione1922
Soppressione1935
InterscambiStazione dell'Aquila (RFI)

La stazione dell'Aquila (SIA) era una stazione ferroviaria posta lungo l'ex ferrovia L'Aquila-Capitignano, a servizio del comune dell'Aquila. Era gestita dalla Società Industriale Aterno (SIA) che controllava l'intera linea.

StoriaModifica

La stazione fu aperta nel 1922, al completamento dell'intera linea L'Aquila-Capitignano. Fu chiusa nel 1935 insieme all'intera ferrovia.

Era anche in progetto di collegare Teramo con la linea Giulianova-Teramo e con Roma sulla Roma-Pescara la cui stazione di partenza doveva essere a Carsoli, ma il progetto non fu mai realizzato.

Voci correlateModifica