Apri il menu principale
Badia Polesine
già Badia
stazione ferroviaria
Badia Polesine train station (4).jpg
Lato ferrovia del fabbricato viaggiatori
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàViale Stazione 238, Badia Polesine, (RO)[1]
Coordinate45°05′40.15″N 11°29′05.61″E / 45.094487°N 11.484893°E45.094487; 11.484893Coordinate: 45°05′40.15″N 11°29′05.61″E / 45.094487°N 11.484893°E45.094487; 11.484893
Lineeferrovia Verona-Rovigo
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
Stato attualein uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Binari2 (il terzo è presente ma scollegato)
Interscambiautobus Busitalia Veneto per Padova e provincia, Rovigo e provincia, Ferrara e ATV per Legnago e provincia di Verona
Dintornicentro storico, Abbazia della Vangadizza

La stazione di Badia Polesine è una stazione ferroviaria che serve la città di Badia Polesine sulla linea Verona-Rovigo.

La gestione degli impianti è affidata a Rete Ferroviaria Italiana, controllata del gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

Indice

StoriaModifica

Nel 1937 la stazione mutò la propria denominazione da "Badia" a "Badia Polesine"[2].

Strutture e impiantiModifica

 
La stazione vista dal viale

Il fabbricato viaggiatori è composto da una struttura a due piani: il primo piano è una abitazione privata mentre al piano terra l'ambiente non è utilizzato.

Il piazzale è composto da tre binari: il binario 1 è di corsa, il binario 2 viene usato per le precedenze mentre il terzo, pur essendo presente, risulta scollegato dalla rete. I primi due binari sono serviti da banchina e collegati fra loro da una passerella in cemento. Sono presenti alcune panchine per l'attesa.

ServiziModifica

La stazione offre i seguenti servizi

  •   Biglietteria self-service;

Nelle immediate vicinanze, dispone anche di:

MovimentoModifica

PasseggeriModifica

Il servizio viaggiatori è esclusivamente di tipo regionale[3]; è espletato da Sistemi Territoriali che lo svolge in subappalto per conto di Trenitalia.

I treni che effettuano servizio presso questa stazione sono una cinquantina. Le loro principali destinazioni sono: Rovigo, Verona Porta Nuova e Legnago.

NoteModifica

Altri progettiModifica