Apri il menu principale

Stazione di Bussoleno

stazione ferroviaria
Bussoleno
stazione ferroviaria
Stazione di Bussoleno.JPG
Stazione lato binari
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàBussoleno
Coordinate45°08′22.92″N 7°08′39.98″E / 45.1397°N 7.14444°E45.1397; 7.14444Coordinate: 45°08′22.92″N 7°08′39.98″E / 45.1397°N 7.14444°E45.1397; 7.14444
LineeTorino-Modane
Bussoleno-Susa
Caratteristiche
TipoStazione passante, in superficie, di diramazione
Stato attualein uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1854
Binari4
Interscambiautobus
DintorniMuseo del trasporto ferroviario attraverso le Alpi

La stazione di Bussoleno è una stazione ferroviaria, a servizio dell'omonimo comune, posta lungo la linea Torino-Modane e capolinea della linea per Susa.

StoriaModifica

Il 1º maggio 1913 venne attivato l'esercizio a trazione elettrica a corrente alternata trifase della tratta da Bussoleno a Salbetrand; seguirono il 2 agosto 1919 la breve diramazione per Susa, e il 26 novembre dell'anno successivo la tratta mancante fino a Torino. Tutte le linee vennero convertite alla corrente continua il 28 maggio 1961[1].

Struttura e impiantiModifica

La stazione è gestita da Rete Ferroviaria Italiana.

La stazione è dotata di un fabbricato viaggiatori sviluppato su due livelli di cui solo il piano terra è accessibile da parte dei viaggiatori. Era inoltre presente uno scalo merci, al 2018 dismesso, con annesso magazzino.

Il piazzale binari è composto da quattro binari passanti e un tronchino.

Tutti i binari destinati al servizio viaggiatori sono collegati da un sottopassaggio e coperti parzialmente di pensiline in cemento.

MovimentoModifica

Servizio ferroviario metropolitano di Torino
Linea SFM 3
SNCF Modane   
(solo festivi)
—— Francia  
Bardonecchia   
Beaulard   
Sestriere   
Salbertrand   
Chiomonte   
Meana       Susa
Bussoleno       Bussoleno
   Bruzolo
   Borgone
   Sant'Antonino-Vaie
   Condove
   Sant'Ambrogio
   Avigliana
   Rosta
   Alpignano
   Collegno
   Grugliasco
             Torino Porta Nuova

La stazione è servita da treni regionali in servizio sulla tratta linea 3 del Servizio ferroviario metropolitano di Torino, operati da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Piemonte, per Susa e Bardonecchia.

ServiziModifica

La stazione offre i seguenti servizi:

NoteModifica

  1. ^ Giovanni Cornolò, Claudio Pedrazzini, Locomotive elettriche FS, Parma, Ermanno Albertelli Editore, 1983, pp. 71-72.

Altri progettiModifica