Apri il menu principale

Stazione di Lomazzo

fermata ferroviaria italiana
Lomazzo
stazione ferroviaria
Stazione FNM di Lomazzo nel 2002.jpg
La stazione nel 2002
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàLomazzo
Coordinate45°41′55.68″N 9°02′10.5″E / 45.6988°N 9.03625°E45.6988; 9.03625Coordinate: 45°41′55.68″N 9°02′10.5″E / 45.6988°N 9.03625°E45.6988; 9.03625
Lineeferrovia Saronno-Como
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualein uso
OperatoreFerrovienord
Binari2

La stazione di Lomazzo è una fermata ferroviaria classificata come secondaria posta lungo la linea ferroviaria Saronno–Como, a servizio del comune di Lomazzo[1].

StoriaModifica

L'impianto nacque nel 1880 come fermata della preesistente tranvia Como-Fino-Saronno[2]. Nel 1898 con la conversione della tranvia in ferrovia, la fermata divenne una stazione ferroviaria.

Strutture e impiantiModifica

La fermata è dotata di due banchine laterali coperte da tettoie metalliche.

MovimentoModifica

L'impianto è servito da treni regionali e treni RegioExpress svolti da Trenord nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Lombardia.

ServiziModifica

  •   Biglietteria a sportello
  •   Biglietteria automatica

NoteModifica

  1. ^ Informazioni su tutte le Stazioni - FERROVIENORD Archiviato il 5 luglio 2013 in Internet Archive.
  2. ^ Giovanni Cornolò, Cento anni di storia... delle Ferrovie Nord Milano, Globo edizioni, Trento, 1979.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica