Apri il menu principale

Stazione di Maredolce

fermata ferroviaria di Palermo
Maredolce
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàPalermo
Coordinate38°05′52.19″N 13°23′00.6″E / 38.09783°N 13.383499°E38.09783; 13.383499Coordinate: 38°05′52.19″N 13°23′00.6″E / 38.09783°N 13.383499°E38.09783; 13.383499
LineePalermo Notarbartolo-Palermo Marittima
Palermo-Trapani
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualein uso
OperatoreTrenitalia
Attivazione2015
Binari2

La stazione di Maredolce è una fermata ferroviaria di Palermo, sita nei pressi del castello di Maredolce. È posta sul tronco urbano (il cosiddetto "passante ferroviario") della linea per Trapani.

Indice

StoriaModifica

La fermata di Maredolce venne attivata il 19 dicembre 2015, in concomitanza con l'attivazione dell'Apparato Centrale Computerizzato (ACC) della stazione di Palermo Centrale; formalmente, la fermata è compresa nell'ambito della stessa stazione centrale[1].

La fermata venne inaugurata festosamente il 16 febbraio dell'anno successivo, alla presenza del ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio e contemporaneamente alle fermate di Guadagna e di Lolli[2][3].

Strutture e impiantiModifica

La fermata conta due binari, uno per ogni senso di marcia, serviti da due banchine laterali lunghe 125 metri, collegate da un sottopassaggio[3].

NoteModifica

  1. ^ Rete Ferroviaria Italiana, Circolare territoriale PA 11/2015.
  2. ^ Palermo, inaugurate con Delrio tre nuove fermate del passante ferroviario, su palermo.gds.it.
  3. ^ a b Tre nuove fermate per Palermo, su ferrovie.it.

BibliografiaModifica

  • Rete Ferroviaria Italiana, Fascicolo Linea 158.