Apri il menu principale
What Doesn't Kill You (Stronger)
What Doesn't Kill You (HD screenshot).png
Screenshot tratto dal videoclip del brano.
ArtistaKelly Clarkson
Tipo albumSingolo
Pubblicazione14 novembre 2011
Durata3:41
Album di provenienzaStronger
GenerePop rock
Dance pop
EtichettaRCA
ProduttoreGreg Kurstin
Registrazione2011
(Echo Recording Studios, Los Angeles)
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroAustria Austria[7]
(vendite: 15 000+)

Messico Messico[8]
(Vendite: 30.000+) Norvegia Norvegia[9]
(vendite: 5 000+)

Regno Unito Regno Unito[10]
(Vendite: 400.000+)
Dischi di platinoAustralia Australia(2)[1]
(Vendite: 140.000+)
Canada Canada[2]
(Vendite: 80.000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[3]
(Vendite: 15.000+)
Danimarca Danimarca[4]
(Vendite: 30.000+)
Svezia Svezia[5]
(Vendite: 20.000+)
Stati Uniti Stati Uniti (4)[6]
(Vendite: 4.000.000+)
Kelly Clarkson - cronologia
Singolo precedente
(2011)
Singolo successivo
Dark Side
(2012)

What Doesn't Kill You (Stronger) (conosciuto anche come Stronger (What Doesn't Kill You)[11]) è un brano musicale della cantante statunitense Kelly Clarkson, estratto come secondo singolo dal suo quinto album Stronger e promosso dall'etichetta discografica RCA Records. Il brano, di genere pop rock, ha come tematica la forza in sé in seguito ad esperienze negative, ispirandosi a una frase del filosofo Friedrich Nietzsche, "quello che non ci uccide ci rafforza". Poiché il brano era stato immesso illegalmente online già tempo prima della pubblicazione, la Clarkson decise di renderlo disponibile sulla sua pagina Facebook e di anticiparne la pubblicazione.

La canzone ha ricevuto critiche generalmente positive, che hanno elogiato la Clarkson per la sua voce; alcune l'hanno definita una delle canzoni più degne di nota dell'album. È stata pubblicata il 14 novembre in Australia e nel gennaio successivo nel Nordamerica; nei primi mesi del 2012 è stata resa disponibile anche in Europa.

Indice

ClassificheModifica

NoteModifica

  1. ^ aria.com.au, http://www.aria.com.au/pages/httpwww.aria.com.aupagesSINGLEaccreds2012.htm.
  2. ^ Gold and Platinum Search Archiviato il 18 settembre 2012 in WebCite.
  3. ^ (EN) 12 March 2012, su nztop40.co.nz. URL consultato il 12 marzo 2012.
  4. ^ Kelly Clarkson "Stronger" (SME) | ifpi.dk
  5. ^ Copia archiviata, su ifpi.se. URL consultato il 12 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 15 aprile 2012).
  6. ^ Kelly Clarkson Passes Carrie Underwood for All-Time Best-Selling Single by an American Idol | Billboard.biz
  7. ^ (DE) Certificazione Austria, su ifpi.at. URL consultato il 28 marzo 2013.
  8. ^ https://www.facebook.com/photo.php?fbid=270603766397575&set=a.270603673064251.1073741837.167176543406965&type=3&src=https%3A%2F%2Ffbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net%2Fhphotos-ak-prn2%2F1545147_270603766397575_1801684703_n.png&size=591%2C710
  9. ^ (NO) Certificazione Norvegia, su ifpi.no. URL consultato il 2 maggio 2013.
  10. ^ Certified Awards
  11. ^ (EN) Stronger (What Doesn't Kill You), su apple.com. URL consultato il 12 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2012).
  12. ^ (EN) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (SONG), su australian-charts.com. URL consultato il 18 dicembre 2011.
  13. ^ (DE) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (SONG), su austriancharts.at. URL consultato il 17 febbraio 2011.
  14. ^ (NL) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (NUMMER), su ultratop.be. URL consultato il 19 marzo 2012.
  15. ^ (FR) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (CHANSON), su ultratop.be. URL consultato il 19 marzo 2012.
  16. ^ (EN) (Stronger) What Doesn't Kill You - Kelly Clarkson, su billboard.com. URL consultato il 20 gennaio 2012.
  17. ^ gaonchart.co.kr, http://www.gaonchart.co.kr/main/section/total/list.gaon.
  18. ^ (EN) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (SONG), su danishcharts.com. URL consultato il 27 gennaio 2012.
  19. ^ (EN) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (SONG), su finnishcharts.com. URL consultato il 13 marzo 2012.
  20. ^ (FR) KELLY CLARKSON - STRONGER (WHAT DOESN'T KILL YOU) (CHANSON), su lescharts.com. URL consultato il 19 marzo 2012.
  21. ^ (DE) Single - Kelly Clarkson, Stronger (What Doesn't Kill You), su officialcharts.de. URL consultato il 9 marzo 2012.
  22. ^ (EN) TOP 50 SINGLES, WEEK ENDING 1 March 2012, su chart-track.co.uk. URL consultato il 2 marzo 2012.
  23. ^ mediaforest.biz, https://web.archive.org/web/20150402171821/http://www.mediaforest.biz/WeeklyCharts/HistoryWeeklyCharts.aspx?year=2012&week=26 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  24. ^ (EN) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (SONG), su norwegiancharts.com. URL consultato il 19 marzo 2012.
  25. ^ (EN) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (SONG), su charts.org.nz. URL consultato il 18 dicembre 2011.
  26. ^ (NL) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (NUMMER), su dutchcharts.nl. URL consultato il 31 marzo 2012.
  27. ^ zpav.pl, http://zpav.pl/rankingi/listy/nielsen/top5.php?idlisty=642.
  28. ^ (EN) Chart Stats - Kelly Clarkson - Stronger, su chartstats.com. URL consultato il 15 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2012).
  29. ^ (CS) RADIO TOP100 Oficiální - CLARKSON KELLY - Stronger (What Doesn´t Kill You), su ifpicr.cz. URL consultato il 21 febbraio 2012.
  30. ^ (RU) Andamento di What Doesn't Kill You (Stronger) nella classifica della Russia, tophit.ru. URL consultato il 13 aprile 2012.
  31. ^ (SK) RADIO TOP100 Oficiálna - CLARKSON KELLY - Stronger (What Doesn´t Kill You), su ifpicr.cz. URL consultato l'11 aprile 2012.
  32. ^ (ES) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (SONG), su spanishcharts.com. URL consultato il 19 marzo 2012.
  33. ^ (EN) Kelly Clarkson Drives 'Stronger' to Hot 100 Summit, su billboard.com. URL consultato l'8 febbraio 2012.
  34. ^ (EN) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (SONG), su swedishcharts.com. URL consultato il 19 marzo 2012.
  35. ^ (DE) KELLY CLARKSON - WHAT DOESN'T KILL YOU (STRONGER) (SONG), su hitparade.ch. URL consultato l'8 febbraio 2012.
  36. ^ (HU) Archívum - Rádiós Top 40 játszási lista - 2012. 13. hét, su mahasz.hu. URL consultato il 9 aprile 2012.
  37. ^ (EN) ARIA Australian End of Year Chart - ARIA Top 100 Albums Chart - 2012[collegamento interrotto], Australian Recording Industry Association, 7 gennaio 2013. URL consultato il 10 gennaio 2013.
  38. ^ (DE) JAHRESHITPARADE SINGLES 2012, su austriancharts.at. URL consultato il 29 gennaio 2013.
  39. ^ JAAROVERZICHTEN 2012, su ultratop.be. URL consultato il 23 dicembre 2012.
  40. ^ (EN) Canadian Hot 100, su billboard.com. URL consultato il 15 dicembre 2012.
  41. ^ (DA) Classifica di fine anno danese, su hitlisten.nu. URL consultato il 6 marzo 2013.
  42. ^ (FR) 200 singoli più venduti in Francia nel 2012 (PDF), su proxy.siteo.com.s3.amazonaws.com. URL consultato il 28 gennaio 2013.
  43. ^ (EN) The Official Top 40 Biggest Selling Singles Of 2012 revealed!, su officialcharts.com. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  44. ^ (ES) Top 50 Canciones Anual 2012 (PDF), Productores de Música de España. URL consultato il 15 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2013).
  45. ^ (EN) Billboard Hot 100, su billboard.com. URL consultato il 14 dicembre 2012.
  46. ^ (SE) Årslista Singlar - År 2012, Hitlistan.se. Sverigetopplistan. URL consultato il 20 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2013).
  47. ^ (DE) SWISS YEAR-END CHARTS 2012, su swisscharts.com. URL consultato il 30 dicembre 2012.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica