Apri il menu principale

Le Suore di San Michele Arcangelo (in polacco Zgromadzenie Sióstr Świętego Michała Archanioła) sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: le suore di questa congregazione, dette Michelite, pospongono al loro nome la sigla C.S.S.M.A.[1]

Indice

Cenni storiciModifica

 
Bronisław Markiewicz, fondatore della congregazione

Le origini della congregazione, come quelle del ramo maschile dei micheliti, risalgono alla Società Temperanza e Lavoro, fondata da Bronisław Markiewicz per l'educazione della gioventù povera e abbandonata. Tra le prime collaboratrici di Markiewicz si segnalò Anna Kaworek, ritenuta cofondatrice dell'istituto.[2]

Anatol Novak, vescovo di Przemyśl, approvò le michelite come congregazione religiosa di diritto diocesano il 21 agosto 1928.[2]

L'approvazione pontificia fu concessa il 5 giugno 1956 dal vescovo Michał Klepacz a nome del cardinale Stefan Wyszyński, primate di Polonia, al quale la Santa Sede aveva concesso particolari facoltà in considerazione della situazione politica del tempo.[2]

Le costituzioni dell'istituto ebbero l'approvazione definitiva dalla Santa Sede il 15 marzo 1963.[2]

L'apostolato delle suore fu limitato alla Polonia fino al 1976, quando papa Paolo VI ne inviò una comunità in Libia; nel 1978 si stabirono anche in Germania e nel 1983 fu aperta una missione in Camerun.[3]

Attività e diffusioneModifica

Le suore lavorano in scuole e oratori giovanili, nelle parrocchie, in ospedali e case di riposo, nelle missioni.[2]

Oltre che in Polonia, sono presenti in Bielorussia, in Camerun, in Francia, in Germania e in Italia;[4] la sede generalizia è a Miejsce Piastowe.[1]

Alla fine del 2008 la congregazione contava 261 religiose in 37 case.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c Ann. Pont. 2010, p. 1671.
  2. ^ a b c d e M. Głowacki, DIP, vol. VIII (1988), col. 600.
  3. ^ M. Głowacki, DIP, vol. VIII (1988), col. 601.
  4. ^ Misje i Zagranica, su michalitki.nazwa.pl. URL consultato il 16 gennaio 2013.

BibliografiaModifica

  • Annuario Pontificio per l'anno 2010, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2010. ISBN 978-88-209-8355-0.
  • Guerrino Pelliccia e Giancarlo Rocca (curr.), Dizionario degli Istituti di Perfezione (DIP), 10 voll., Edizioni paoline, Milano 1974-2003.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo