TPL Linea

TPL Linea
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione2010 a Savona
Sede principaleSavona
Persone chiaveSimona Sacone (Presidente)

Giovanni Ferrari Barusso (Direttore Generale)

SettoreTrasporto
Prodottitrasporto pubblico
Utile netto531'304 euro (2018)
Dipendenti424 (2018)
Sito webwww.tpllinea.it

TPL Linea è una società a responsabilità limitata concessionaria del trasporto pubblico nella provincia di Savona.

Il servizio si svolge quasi interamente in Liguria fatta eccezione per le linee dirette a Caprauna (CN), Alto (CN), Pareto (AL), Garessio (CN).

Un autobus TPL

La società è stata costituita nel 2010 grazie alla fusione di ACTS di Savona e dalla SAR di Cisano sul Neva, che vi hanno conferito il ramo d'azienda del trasporto pubblico, e ha tra i soci anche il GTT di Torino che possiede il 12% del capitale sociale.

Attualmente la carica di presidente del Consiglio di Amministrazione è ricoperta da Simona Sacone.[1]

AziendaModifica

Secondo i dati contenuti nella carta della mobilità del 2018, risultano impiegati 424 dipendenti operanti nei 1545 km dell'intera rete stradale in cui la società opera il servizio pubblico urbano ed extraurbano. Con una media di 11,66 anni di operatività per mezzo di trasporto, il complessivo parco macchine ammonta a 250 autobus di linea, che svolgono servizio in 69 comuni della provincia di Savona.[2]

L'azienda svolge inoltre il servizio di scuolabus nei comuni di Alassio, Cairo Montenotte, Calizzano, Celle Ligure, Millesimo, Spotorno, Vado Ligure e Varazze.

RimesseModifica

TPL Linea dispone delle seguenti rimesse:

  • Deposito di Savona (Legino), sede centrale
  • Deposito di Cairo Montenotte
  • Deposito di Cisano sul Neva

NoteModifica

  1. ^ Presidente del CdA, su tpllinea.it.
  2. ^ download carta della mobilità 2018 (PDF), su tpllinea.it.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica