Apri il menu principale

Tbilisi Cup 2014

2ª edizione della Tbilisi Cup di rugby a 15
Tbilisi Cup 2014
2014 IRB Tbilisi Cup
Logo della competizione
Competizione Tbilisi Cup
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione
Organizzatore International Rugby Board e Georgian Rugby Union
Date dal 14 giugno 2014
al 22 giugno 2014
Luogo Tbilisi
Partecipanti 4
Formula Girone unico
Risultati
Vincitore Argentina A
(1º titolo)
Secondo Georgia Georgia
Statistiche
Miglior marcatore Argentina Juan Pablo Socino (15)
Record mete 12 giocatori (1)
Incontri disputati 6
Pubblico 9 200
(1 533 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Tbilisi Cup 2013 Tbilisi Cup 2015 Right arrow.svg

La Tbilisi Cup 2014 (in inglese: 2014 IRB Tbilisi Cup) fu la 2ª edizione della Tbilisi Cup, torneo internazionale di rugby a 15 disputatosi annualmente a Tbilisi, capitale della Georgia, tra la Nazionale locale e tre squadre invitate. All'edizione 2014 presero parte le seconde selezioni di Argentina e Italia e la Nazionale maggiore della Spagna[1], tutte e tre all'esordio nella competizione.

Il torneo si tenne dal 14 al 22 giugno con la formula del girone unico e vide la vittoria dell'Argentina Jaguares che si aggiudicò il torneo con tre vittorie su tre incontri[2].

Una giovane Italia Emergenti fu sconfitta dai Jaguares argentini per 45-20 e, dopo un 37-0 inflitto alla Spagna, perse contro la Georgia per 10-34 e finì al terzo posto. Delle tre invitate, solo l'Italia si presentò all'edizione successiva.

Squadre partecipantiModifica

RisultatiModifica

1ª giornataModifica

Tbilisi
14 giugno 2014, ore 17 UTC+4
Georgia  23 – 13
referto
  SpagnaStadio Avchala (2.000 spett.)
Arbitro:   Andrew McMeneny

Tbilisi
14 giugno 2014, ore 19 UTC+4
Italia Emergenti20 – 45
referto
Argentina AStadio Avchala (1.000 spett.)
Arbitro:   Dudley Phillips

2ª giornataModifica

Tbilisi
18 giugno 2014, ore 17 UTC+4
Georgia  16 – 26
referto
Argentina AStadio Avchala (2.000 spett.)
Arbitro:   Luke Pearce

Tbilisi
18 giugno 2014, ore 19 UTC+4
Italia Emergenti37 – 0
referto
  SpagnaStadio Avchala (2.000 spett.)
Arbitro:   Andrew McMenemy

3ª giornataModifica

Tbilisi
22 giugno 2014, ore 17 UTC+4
Georgia  34 – 10
referto
Italia EmergentiStadio Avchala (2.000 spett.)
Arbitro:   Dudley Phillips

Tbilisi
22 giugno 2014, ore 19 UTC+4
Argentina A41 – 7
referto
  SpagnaStadio Avchala (200 spett.)
Arbitro:   Luke Pearce

ClassificaModifica

Squadra G V N P P+ P− B PT
Argentina A 3 3 0 0 112 43 +69 0 13
  Georgia 3 2 0 1 73 49 +24 1 9
Italia Emergenti 3 1 0 2 67 79 –12 0 4
  Spagna 3 0 0 3 20 101 –81 0 0

NoteModifica

  1. ^ Georgia to host Tbilisi Cup 2014, su worldrugby.org, World Rugby, 4 aprile 2014. URL consultato il 22 luglio 2015 (archiviato il 22 luglio 2015).
  2. ^ (ES) Los Jaguarés argentinos ganan la Copa de Tiflis tras vencer a España, in La Información al segundo, Madrid, 22 giugno 2014. URL consultato il 22 luglio 2015 (archiviato il 22 luglio 2015).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby