Tercera División 2019-2020 (Spagna)

Tercera División 2019-2020
Competizione Tercera División
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 86ª
Organizzatore RFEF
Date dal agosto 2019
al giugno 2020[1]
Luogo Spagna Spagna
Partecipanti 362
Formula 18 gironi all'italiana con play-off
Sito web https://www.rfef.es/
Risultati
Promozioni 22
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018-2019 2020-2021 Right arrow.svg

La Tercera División 2019-20 è il quarto livello del campionato spagnolo di calcio. È iniziato nell'agosto 2019 e si è concluso a fine giugno 2020 con la fase finale del play-off. Le prime 18 squadre eleggibili in ciascun gruppo hanno disputano i playoff per la promozione. Il campione di ogni gruppo si qualifica per la Coppa del Re 2020-21, più le migliori 14 seconde classificate. Se il campione o la seconda classificata sono una squadra di riserva, la prima squadra non qualificata si unisce alla Coppa. In ogni gruppo, almeno tre squadre vengono retrocesse nelle divisioni regionali.

FormulaModifica

A causa della pandemia COVID-19 , il formato è stato cambiato in un "express play-off" tra le quattro prime squadre qualificate di ciascun gruppo al momento della sospensione, senza incontrare squadre di altri gruppi.

I playoff si terranno, se possibile, in quattro formati finali in luoghi neutrali e in base all'evoluzione della pandemia in ogni regione, con spettatori o a porte chiuse. In caso di pareggio in qualsiasi match non ci saranno i calci di rigore o supplementari; si qualificherà la squadra meglio posizionata nella stagione regolare.

Sarà promossa una sola squadra per gruppo. I campioni del gruppo che non vinceranno la promozione nella prima fase giocheranno un playoff aggiuntivo per determinare altre due promozioni. Tutte le squadre avrebbero potuto rifiutarsi di giocarsi a vicenda se avessero voluto. Tuttavia, non ci sono stati ritiri.

Le semifinali si giocheranno il 18 e 19 luglio e la finale il 25 luglio

Play-OffModifica

Gruppo
1   Compostela Ourense Arosa Barco
2   Lealtad Llanera Covadonga Caudal
3   Laredo Torrelavega Racing Santander B Tropezón
4   Portugalete Sestao River   Vitoria Baskonia
5   L'Hospitalet Terrassa CE Europa Sant Andreu
6   Alcoyano Alzira   Atzeneta Intercity
7   Navalcarnero Unión Adarve Alcorcón B Alcalá
8   Zamora CF Gimnástica Segoviana Arandina Numancia B
9    Linares Deportivo El Ejido CF Motril Real Jaén
10    Betis B Ciudad de Lucena   Xerez Deportivo Utrera
11   Poblense   CD Ibiza Maiorca B   Felanitx
12   Marino Tenisca San Fernando   Tamaraceite
13   Lorca Pulpileño Mar Menor Mazarrón
14   Villanovense Coria Cacereño   Extremadura B
15   Mutilvera San Juan   Beti Kozkor Pamplona
16   SD Logroñés Varea   Casalarreina Arnedo
17   Tarazona Teruel   Brea Deportivo Aragón
18   Socuéllamos Quintanar Guadalajara Toledo

Primo turnoModifica

Al primo turno partecipano tutte le squadre classificatesi dal primo al quarto posto nei rispettivi gironi. Il regolamento prevede che le prime classificate si sfidino contro le quarte, mentre le seconde contro le terze classificate.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Compostela 3 - 1 Barco
Ourense 2 - 1 Arosa
Lealtad 0 - 1 Caudal
Llanera 2 - 3 Covadonga
Laredo 3 - 1 Tropezón
Torrelavega 1 - 1 Racing Santander B
Portugalete 1 - 0 Baskonia
Sestao River 0 - 0   Vitoria
L'Hospitalet 0 - 0 Sant Andreu
Terrassa 1 - 0 CE Europa
Alcoyano 0 - 0 Intercity
Alzira 1 - 3   Atzeneta
Navalcarnero 1 - 1 Alcalá
Unión Adarve 1 - 3 Alcorcón B
Zamora CF 2 - 1 Numancia B
Gimnástica Segoviana 0 - 0 Arandina
Linares Deportivo 0 - 1 Real Jaén
El Ejido 3 - 2 CF Motril
Betis B 3 - 1 Utrera
Ciudad de Lucena 1 - 1   Xerez Deportivo
Poblense 1 - 1   Felanitx
CD Ibiza   0 - 1 Maiorca B
Marino 0 - 1   Tamaraceite
Tenisca 0 - 4 San Fernando
Lorca 0 - 0 Mazarrón
Pulpileño 0 - 0 Mar Menor
Villanovense 2 - 0   Extremadura B
Coria 0 - 1 Cacereño
Mutilvera 0 - 0 Pamplona
San Juan 2 - 4   Beti Kozkor
SD Logroñés 2 - 0 Arnedo
Varea 1 - 0   Casalarreina
Tarazona 1 - 0 Deportivo Aragón
Teruel 1 - 2   Brea
Socuéllamos 1 - 0 Toledo
Quintanar 1 - 2 Guadalajara

Secondo turnoModifica

Al secondo turno partecipano le 36 squadre vincitrici del turno precedente, le 18 vincitrici verranno promosse in Segunda División B 2020-2021.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Compostela 1 - 1 Ourense
Covadonga 2 - 0 Caudal
Laredo 2 - 0 Torrelavega
Portugalete 1 - 0 Sestao River
L'Hospitalet 1 - 1 Terrassa
Alcoyano 0 - 1   Atzeneta
Navalcarnero 1 - 1 Alcorcón B
Zamora CF 2 - 1 Gimnástica Segoviana
El Ejido 1 - 1 Real Jaén
Betis B 4 - 1 Ciudad de Lucena
Poblense 2 - 1 Maiorca B
San Fernando 1 - 2   Tamaraceite
Lorca 1 - 1 Pulpileño
Villanovense 1 - 1 Cacereño
Mutilvera 1 - 0   Beti Kozkor
SD Logroñés 1 - 1 Varea
Tarazona 3 - 0   Brea
Socuéllamos 0 - 0 Guadalajara

VerdettiModifica

Promossi in Segunda División B
Compostela
(4 anni dopo)
Covadonga
(Esordiente)
Laredo
(30 anni dopo)
Portugalete
(4 anni dopo)
L'Hospitalet
(3 anni dopo)
  Atzeneta
(Esordiente)
Navalcarnero
(1 anno dopo)
Zamora CF
(5 anni dopo)
El Ejido
(1 anno dopo)
Promossi in Segunda División B
Betis B
(2 anni dopo)
Poblense
(31 anni dopo)
  Tamaraceite
(Esordiente)
Lorca
(2 anni dopo)
Villanovense
(1 anno dopo)
Mutilvera
(3 anni dopo)
SD Logroñés
(6 anni dopo)
Tarazona
(Esordiente)
Socuéllamos
(3 anni dopo)

RipescaggioModifica

I campioni del gruppo che sono stati eliminati dopo i primi due turni sono idonei a giocare il playoff per gli ultimi due posti disponibili. Le due partite sono state sorteggiate il 28 luglio e dovevano essere giocate l'1 e il 2 agosto in campo neutro, ma sono state rinviate quando sono stati rilevati tre casi di COVID-19 in uno dei club partecipanti. Il 10 agosto la RFEF ha concesso la promozione alle quattro squadre coinvolte a causa della disponibilità limitata di date per giocare le partite.

Campioni non promossiModifica

Gruppo Squadra
2   Lealtad
6   Alcoyano
9   Linares Deportivo
12   Marino
Squadra 1 Risultato Squadra 2
Lealtad CANC Alcoyano
Marino CANC Linares Deportivo

VerdettiModifica

Promossi in Segunda División B
Lealtad
(2 anni dopo)
Alcoyano
(1 anno dopo)
Marino
(7 anni dopo)
Linares Deportivo
(3 anni dopo)

NoteModifica

  1. ^ Compresi play-off

Voci correlateModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio