The Dancing Girl of Butte

cortometraggio del 1910 diretto da David W. Griffith
The Dancing Girl of Butte
Titolo originaleThe Dancing Girl of Butte
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1910
Durata11 min.
(300 metri, 1 rullo)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaDavid W. Griffith
SceneggiaturaDavid W. Griffith
ProduttoreEdwin S. Porter
Casa di produzioneBiograph Company
FotografiaG.W. Bitzer
Interpreti e personaggi

The Dancing Girl of Butte è un cortometraggio muto del 1910 scritto e diretto da David W. Griffith.

TramaModifica

Passeggiando un giorno nel parco, Bella mette un piede in fallo e si storce la caviglia. Soccorsa da Howard Raymond, viene scambiata per una ragazza della buona società per le sue maniere raffinate e il suo modo di comportarsi. I due giovani si innamorano ma Howard ignora che Bella lavora in una sala da ballo pur se lei è una ragazza per bene. Quando lui mostra la fotografia dell'innamorata agli amici, essi riconoscono la ragazza e vanno a chiederle di lasciare Howard. Lei allora confessa al giovane di non essere quella che lui crede: Howard resta malissimo ma lei gli spiega che anche se ha dovuto lavorare in una sala da ballo, è rimasta una ragazza integra e che quel lavoro le serve per sopravvivere. Ammorbidito dalla dolcezza di Bella, Howard si riprende e la prende tra le braccia. Due anni più tardi, gli amici di Howard, seduti su una panchina nel parco, vedono passare, spinta da una coppietta, una carrozzina con dentro un bambino: sono Howard e la sua ragazza della sala da ballo, ora marito e moglie e genitori felici.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Biograph Company. Venne girato a Edgewater, nel New Jersey.

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Biograph Co., fu registrato l'8 gennaio 1910 con il numero J136851. Distribuito dalla Biograph Company, il film - un cortometraggio in una bobina - uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 6 gennaio 1910[1].

Non si conoscono copie ancora esistenti della pellicola che viene considerata presumibilmente perduta[2].

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema