Apri il menu principale
The Firm
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereHip hop[1]
Hardcore hip hop[1]
East Coast hip hop[1]
Gangsta rap[1]
Periodo di attività musicale1996 – 1998
EtichettaAftermath Entertainment, Interscope Records
Album pubblicati1
Studio1

The Firm è stato un supergruppo hip hop statunitense di Brooklyn, New York City. È creato da Nas, dal suo produttore Steve Stoute, dal produttore Dr. Dre e dal gruppo di produzione dei Trackmasters.[1] Il gruppo era composto dai rapper East Coast Nas, AZ, Foxy Brown e Nature, che aveva rimpiazzato Cormega dopo poco tempo.[1]

Nonostante il gruppo avesse inizialmente creato entusiasmo ed enormi aspettative tra gli appassionati dopo la firma collettiva con l'etichetta Aftermath di Dr. Dre[1][2] – tanto da essere ritenuto come «il più grande supergruppo hip hop di sempre» e «la corte suprema del rap»[3] – l'esordio dei Firm, The Album (1997), è stato un fallimento sia di critica sia di vendite,[1][2][4][5][6] venendo stroncato dalla critica specializzata,[1][7] nonostante avesse tutti gli elementi per il successo.[1][2][6] L'album, incentrato su temi mafioso rap e sulla produzione dei Trackmasters e di Dr. Dre, è stato aspramente criticato per i suoi toni commerciali rivolti al pop e fu l'unico pubblicato dal gruppo:[1] dal 1998 i rispettivi membri dei Firm intrapresero carriere soliste.[1]

La critica si divide sull'impatto che l'album ha avuto nei confronti delle carriera dei singoli membri: secondo alcuni ne ha favorito le carriere,[8] secondo altri le ha rallentate.[4][2]

The Album vende 147 mila copie fisiche nella sua prima settimana, arrivando subito al primo posto nella Billboard 200, tuttavia i singoli non ottengono lo stesso successo.[1] Complessivamente vende 925 mila copie nel mercato statunitense, ottenendo la certificazione di disco d'oro in Canada.[8][9][10]

Indice

The AlbumModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: The Album (The Firm).

Prima della costituzione di The Firm, i futuri membri e affiliati del gruppo erano in fasi transitorie della loro carriera.[8] Dopo il successo di Illmatic, Nas arrivava da un prodotto più commerciale, It Was Written (1996),[8][11] che gli aveva consentito di introdurre il suo nuovo personaggio, Nas Escobar.[8][11] Nello stesso periodo, Foxy Brown ha appena pubblicato il suo primo album, Ill Na Na, disco di grande successo commerciale prodotto dai Trackmasters.[12][13] Cormega è uscito di prigione (nel 1995),[8][14][15] mentre AZ è molto più popolare rispetto agli altri tre rapper[16] sia per le due collaborazioni con Nas (Life's a Bitch, 1994 e Mo Money, Mo Murder (Homicide), 1995) sia perché arriva sulla scia del successo ottenuto con Doe or Die, suo album di debutto del 1995.[8] Inoltre, Mo Money, Mo Murder (Homicide) è considerato dall'autore musicale di RapReviews Steve Jost «l'incontro inaugurale di The Firm.»[2]

Affirmative Action e l'esclusione di CormegaModifica

Il gruppo, ideato dai Trackmaster, da Dr. Dre, dal produttore Steve Stoute e da Nas,[1] nasce quando quest'ultimo raduna i tre rapper nella traccia Affirmative Action del suo album It Was Written:[1][17] pur non essendo un singolo, è un grande successo sia commerciale[18] sia di critica,[1][15] definito anche come «una delle migliori tracce di gruppo di tutti i tempi.»[19]

Quando gli è proposto, i tre accettano di formare il gruppo:[8] Affirmative Action diviene quindi la prima traccia del gruppo originario[20] e anche l'ultima con Cormega come componente del supergruppo,[8][2] dato che da li a poco tempo il rapper di Brooklyn verrà licenziato e sostituito con Nature per motivi non chiari.[2][8][15][1]

Eredità e conseguenzeModifica

Sciolto il gruppo, i suoi membri intrapresero carriere soliste.[1][21] Gli appassionati e i critici ritenevano che Nas e Dr. Dre stessero perdendo creatività e appeal.[17][22][23] In questo periodo, il lavoro di entrambi è considerato il peggiore e quello di minor successo nelle loro rispettive carriere.[2][17][22]

Il licenziamento di Cormega e l'arrivo di Nature provoca la rottura dell'amicizia con Nas.[1] Cormega diviene presto l'unico a tener vivo il nome del gruppo[1] attraverso una serie di dissing,[1] specialmente rivolti nei confronti di Nas e di Nature.[17] Ne nasce una lunga faida[17][24] che si protrae fino al dicembre 2006, quando Nas, Foxy Brown e Cormega cantano assieme Affirmative Action durante un'esibizione live,[14] ponendo di fatto fine alla faida.[25]

DiscografiaModifica

Album in studio

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u (EN) Artist Biography by Jason Birchmeier, allmusic.com.
  2. ^ a b c d e f g h (EN) The Firm :: The Album :: Aftermath Entertainment/Interscope Records, Rapreviews.com, 20 giugno 2006. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  3. ^ (EN) Matt Diehl, Music Review: 'The Firm', in Entertainment Weekly, Time Inc., 14 novembre 1997. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  4. ^ a b (EN) Qa'id Jacobs, The Album - The Firm, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 15 maggio 2016.
  5. ^ (EN) SOUND CHECK. - Free Online Library, Thefreelibrary.com. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  6. ^ a b (EN) Vibe - Google Books, Books.google.com. URL consultato il 1º dicembre 2011.
  7. ^ (EN) [1] Archiviato il February 25, 2009 Data nell'URL non combaciante: 25 febbraio 2009 in Internet Archive.
  8. ^ a b c d e f g h i j Kiah Fields (EN) Today in hip hop history: The Firm releases debut "The Album" 19 years ago, thesource.com.
  9. ^ (EN) 'The Firm' Is Ninth Hip-Hop Album to Top Charts This Year, articles.latimes.com.
  10. ^ (EN) Hillary Crosley, More Than Words, in Billboard, vol. 120, nº 27, 5 luglio 2008, p. 33. URL consultato il 15 maggio 2016.
  11. ^ a b Cowie, Del F. (EN) Nas: Battle Ready Archiviato il 1º novembre 2009 in Internet Archive.. Exclaim!. Retrieved on 2009-02-22.
  12. ^ (EN) Ill-nana.net: Foxy Brown - Biography Archiviato il 13 maggio 2008 in Internet Archive.. The Foxy Brown Palace. Retrieved on 2009-02-22.
  13. ^ Bush, John. (EN) Foxy Brown: Biography. AllMusic. Retrieved on 2009-02-22.
  14. ^ a b Birchmeier, Jason. (EN) Cormega: Biography. Allmusic. Retrieved on 2009-02-22.
  15. ^ a b c (EN) Cormega - The Testament, allmusic.com.
  16. ^ Birchmeier, Jason. (EN) AZ: Biography. Allmusic. Retrieved on 2009-02-22.
  17. ^ a b c d e (EN) Nas: Battle Ready Archiviato il 1º novembre 2009 in Internet Archive.. Exclaim!. Retrieved on 2009-02-22.
  18. ^ (EN) Hot R&B/Hip-Hop Airplay, billboard.com.
  19. ^ Berliner, Brett. (EN) Review: It Was Written. Stylus Magazine. Retrieved on 2008-08-01.
  20. ^ (EN) From Street Disciple to Lyrical Messiah: A Look at Nas' Sophomore Classic 'It Was Written' 20 Years Later, billboard.com.
  21. ^ Hess (2007), p. 347.
  22. ^ a b Lang (2006), p. 117.
  23. ^ Brown (2006), p. 59.
  24. ^ Hill, Marc L. (EN) Stillmatic Review. PopMatters. Retrieved on 2009-03-01.
  25. ^ (EN) Nas & Cormega Squash Beef!. HipHopDX. Retrieved on 2009-02-22.

BibliografiaModifica

  • (EN) John Borgmeyer e Holly Lang, Dr. Dre: A Biography, Edition: illustrated, Greenwood Publishing Group, 2006, ISBN 0-313-33826-4.
  • (EN) Jake Brown, Dr. Dre in the Studio, Edition: illustrated, Amber Books Publishing, 2006, ISBN 0-9767735-5-4.
  • (EN) Sacha Jenkins, Elliott Wilson, Gabe Alvarez e Brent Rollins, Ego Trip's Book of Rap Lists: Book of Rap Lists, Edition: illustrated, Macmillan, 1999, ISBN 0-312-24298-0.
  • (EN) Mickey Hess, Icons of Hip Hop: An Encyclopedia of the Movement, Music, and Culture, Edition: illustrated, Greenwood Publishing Group, 2007, ISBN 0-313-33904-X.
  • (EN) Todd Boyd, The New H.N.I.C.: The Death of Civil Rights and the Reign of Hip Hop, NYU Press, 2004, ISBN 0-8147-9896-9.


Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 1401 070X