Thierry Hupond

ciclista su strada francese
Thierry Hupond
Leuven - Brabantse Pijl, 15 april 2015, vertrek (B170).JPG
Thierry Hupond alla Freccia del Brabante 2015
Nazionalità   Francia
Altezza 178[1] cm
Peso 62[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Termine carriera 2017
Carriera
Squadre di club
2004Charvieu-Chavagneux
2005-2007La Pomme Marseille
2007Skil-Shimanostagista
2008-2011Skil-Shimano
2012Project 1T4I
2012-2013Argos-Shimano
2014-2015Giant
2016-2017Delko
Statistiche aggiornate al gennaio 2018

Thierry Hupond (Décines, 10 novembre 1984) è un ex ciclista su strada francese, professionista dal 2008 al 2017.

CarrieraModifica

Si avvicina al ciclismo in fase di riabilitazione dopo un infortunio alla caviglia rimediato giocando a calcio[1]. Passato all'agonismo, da dilettante vince una tappa al Tour de Nouvelle Calédonie nel 2006, le Boucles du Tarn e il Tour du Charollais nel 2007. Dopo uno stage negli ultimi mesi del 2007, passa professionista nel 2008 con la Skil-Shimano, divenuta poi Argos-Shimano e Giant-Shimano.

Nei primi anni di carriera coglie come migliori piazzamenti due secondi posti, nella tappa di Georgsmarienhütte al Deutschland Tour 2008, dietro a Stéphane Augé, e alle Boucles du Sud Ardèche 2011, dietro ad Arthur Vichot. Partecipa inoltre al Tour de France 2009 e alla Vuelta a España 2012 e 2013. Nel 2014 ottiene la prima vittoria da professionista, facendo sua la quarta tappa della Quatre Jours de Dunkerque; nel 2015 corre, concludendola, la sua terza Vuelta a España. Per la stagione 2016 si trasferisce al team Delko-Marseille Provence-KTM.

PalmarèsModifica

  • 2006 (Vélo Club La Pomme Marseille, una vittoria)
7ª tappa, 1ª semitappa Tour de Nouvelle Calédonie (Tabwa > Bondé)
  • 2007 (Vélo Club La Pomme Marseille, due vittorie)
Boucles du Tarn
Tour du Charollais
  • 2014 (Team Giant-Shimano, una vittoria)
4ª tappa Quatre Jours de Dunkerque

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

2012: 124º
2013: ritirato (20ª tappa)
2015: 142º

Classiche monumentoModifica

2008: 122º
2013: 145º
2015: ritirato

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Thierry Hupond, su teamgiantshimano.com, www.teamgiantshimano.com. URL consultato il 18 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 15 gennaio 2014).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica