Tomás Gil

dirigente sportivo, ex ciclista su strada e pistard venezuelano
Tomás Gil
Tomás Gil.jpg
Nazionalità Venezuela Venezuela
Altezza 165 cm
Peso 60 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Termine carriera 2016
Carriera
Squadre di club
2005Gobernación del Zulia
2006-2009Gobierno de Carabobo
2010-2011Lotería del Táchira
2012-2013Androni
2014Neri Sottoli
2015-2016Southeast
2016Wilier Triestina
Carriera da allenatore
2017-2018Wilier Triestina
2019Neri Sottoli
2020-Vini Zabù
Statistiche aggiornate al gennaio 2020

Tomás Aurelio Gil Martínez (Caracas, 23 maggio 1977) è un dirigente sportivo, ex ciclista su strada e pistard venezuelano, professionista dal 2012 al 2016.

CarrieraModifica

Fino a 34 anni, Gil gareggia per squadre dilettantistiche sudamericane, mettendosi in mostra con diversi successi e piazzamenti nelle principali corse nazionali: i campionati venezuelani, la Vuelta a Venezuela e la Vuelta al Táchira. Nel 2012 esordisce nel professionismo con il team Androni Giocattoli-Venezuela di Gianni Savio. Dal 2014 al 2016 corre invece per il team Neri Sottoli di Angelo Citracca, diventato nel 2015 Southeast e nel 2016 Wilier Triestina.

Ritiratosi dall'attività al termine del 2016, dalla stagione seguente è divenuto direttore sportivo della sua ultima squadra, la Wilier Triestina-Selle Italia[1], nota dal 2020 come Vini Zabù KTM. E' sposato con Marina Funez Munoz.

PalmarèsModifica

11ª tappa Vuelta a Cuba
Campionati venezuelani, prova a cronometro
Campionati venezuelani, prova in linea
Campionati venezuelani, prova a cronometro
Campionati venezuelani, prova a cronometro
Giochi centramericani e caraibici, prova a cronometro
8ª tappa Vuelta a Venezuela
Classifica generale Vuelta a Venezuela
8ª tappa Vuelta Independencia Nacional
Classifica generale Vuelta Independencia Nacional
Campionati venezuelani, prova a cronometro
2ª tappa Vuelta al Táchira

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

2013: ritirato

Competizioni mondialiModifica

Copenaghen 2011 - Cronometro Elite: 54º
Copenaghen 2011 - In linea Elite: 130º

NoteModifica

  1. ^ WILIER TRIESTINA. Tomas Gil nello staff tecnico, su Tuttobiciweb.it, 21 gennaio 2017. URL consultato il 18 febbraio 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica