Apri il menu principale

Tommy Burns (pugile)

pugile canadese
Tommy Burns
Tommy Burns 1912.jpg
Tommy Burns nel 1912 ca.
Nazionalità Canada Canada
Altezza 170 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi medi, Pesi massimi
Ritirato 16 luglio 1920
Carriera
Incontri disputati
Totali 58
Vinti (KO) 43 (34)
Persi (KO) 5 (1)
Pareggiati 9
 

Tommy Burns, pseudonimo di Noah Brusso, soprannominato "The Little Giant of Hanover" (Hanover, 17 giugno 1881Vancouver, 10 maggio 1955), è stato un pugile canadese.

Divenne campione del mondo dei pesi massimi nel 1906.

La International Boxing Hall of Fame lo ha riconosciuto tra i più grandi pugili di ogni tempo

È comunemente conosciuto, oltre che come il primo campione dei pesi massimi di nazionalità canadese, per essere stato il primo pugile ad aver accettato di mettere in palio la propria corona in un incontro con un pugile nero.

Nel pugilato non mancavano certo esempi precedenti di incontri tra bianchi e neri, ad esempio quello famoso del 1891 tra James J. Corbett e Peter Jackson, ma non si trattava di incontri per un titolo mondiale.

Il fatto avvenne il 26 dicembre del 1908 a Sydney, in un incontro interrotto dalla polizia al 14º round e la cui vittoria venne attribuita a Jack Johnson.

Burns combatté con altri grandi della propria epoca, tra cui Philadelphia Jack O'Brien che lo batté ai punti nel 1904.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN25842242 · ISNI (EN0000 0000 7414 5473 · LCCN (ENn00107744 · BNF (FRcb14975912d (data) · WorldCat Identities (ENn00-107744