Tra(sgre)dire

film del 2000 diretto da Tinto Brass
Tra(sgre)dire
Tra(sgre)dire.png
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2000
Durata92 min
Genereerotico, drammatico, sentimentale
RegiaTinto Brass
SoggettoTinto Brass
SceneggiaturaTinto Brass, Carla Cipriani, Nicolaj Pennestri, Silvia Rossi, Massimiliano Zanin
ProduttoreMassimo Ferrero, Pino Gargiulo
Casa di produzioneC.R.C.
Distribuzione in italianoLion Pictures
FotografiaMassimo Di Venanzo
MontaggioTinto Brass
MusichePino Donaggio
ScenografiaCarlo De Marino
CostumiStefano Giovani, Cesare Tanoni
Interpreti e personaggi

Tra(sgre)dire è un film erotico di Tinto Brass del 2000.
Anche in questo film c'è il cameo del regista, in questo caso come proprietario di un negozio fotografico.
Verso la fine è inoltre presente una citazione del film La chiave, dello stesso Tinto Brass, che i protagonisti ricordano di aver visto al cinema nel 1986.

TramaModifica

Carla, ventenne veneziana, entra in un'agenzia immobiliare a Londra: cerca un appartamento da affittare per Matteo, lo studente di cui è innamorata e che al più presto la raggiungerà nella capitale britannica. Moira, la titolare dell'agenzia, colpita dall'avvenenza di Carla, la invita a casa propria. Carla tace tutto a Matteo che, preso da dubbi e gelosie, le dice per telefono che intende rinunciare al viaggio a Londra. Carla, molto delusa, per reazione accetta anche la corte di Mario, l'ex marito di Moira, nel corso di una festa del tutto particolare.

A Venezia Matteo però non resiste e parte senza dire niente. Quando di sorpresa raggiunge Carla a Londra, sfoga la sua rabbia ma alla fine, trascinato da lei e dalle persone che Carla ha conosciuto, capisce che, se il saperla con un altro lo fa impazzire di gelosia, proprio la gelosia lo rende folle di desiderio per lei. Così Matteo chiede a Carla di giurare che gli mentirà sempre.

Collegamenti esterniModifica