Trapa

genere di pianta della famiglia Trapaceae Dumortier
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Trapa
Illustration Trapa natans0.jpg
Trapa natans
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni centrali
(clade) Superrosidi
(clade) Rosidi
(clade) Eurosidi
(clade) Eurosidi II
Ordine Myrtales
Famiglia Lythraceae
Sottofamiglia Trapoideae
Genere Trapa
L., 1753
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Myrtales
Famiglia Trapaceae
Genere Trapa
Sinonimi

Tribuloides
Ség.

Specie

Trapa (L., 1753) è un genere di piante acquatiche appartenente alla famiglia delle Lythraceae, diffuso in buona parte di Eurasia ed Africa[1].

Comprende piante acquatiche tra cui la specie Trapa natans è presente anche nella flora spontanea italiana.

DescrizioneModifica

Posseggono foglie a lamina espansa galleggianti sulla superficie dell'acqua e foglie sommerse di forma lineare pennata.

I fiori sono poco appariscenti, ermafroditi tetrameri con ovario semiinfero biloculare.

Il frutto è una noce.

 
Frutto di T. natans.

TassonomiaModifica

SpecieModifica

All'interno del genere Trapa sono incluse le seguenti 8 specie[1]:

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Trapa L. | Plants of the World Online | Kew Science, su Plants of the World Online. URL consultato il 17 febbraio 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica