Apri il menu principale
Tre mogli
Tre mogli.jpg
Una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Spagna, Argentina
Anno2001
Durata105 min
Generecommedia
RegiaMarco Risi
SoggettoSilvia Napolitano
SceneggiaturaSilvia Napolitano
Casa di produzioneRai Cinema
Distribuzione in italiano01 Distribution
FotografiaItalo Petriccione
MontaggioValentina Girodo
MusicheAndrea Rocca
CostumiMetella Raboni
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Tre mogli è un film del 2001 diretto da Marco Risi.

È stato candidato ai Nastri d'argento 2002 per la migliore attrice non protagonista, Iaia Forte.

TramaModifica

L'ultimo dell'anno tre donne si ritrovano al commissariato: Beatrice, Bianca e Billy. I loro mariti hanno rubato 9 miliardi di lire dalla banca di cui sono rispettivamente direttore, cassiere e guardia giurata e sono scomparsi nel nulla. Un anno dopo Bianca trova una pista che li conduce in Argentina, a Buenos Aires e le tre donne, incontrandosi già in aereo, mettono insieme le loro forze. I loro mariti sono proprietari di case lussuose, mandrie e perfino di un ristorante in Patagonia. Beatrice così scopre che Saverio l'aveva sempre tradita con l'ex fidanzata e vivevano insieme a Buenos Aires. Bianca scopre che Antonio andava a prostitute e aveva una fidanzata attrice di telenovelas e infine Billy scopre che suo marito Gino è sempre stato omosessuale. Tutte queste piste le portano a cercarli in giro per il paese e nel frattempo sono seguite dal poliziotto Amedeo che invece si innamora di Billy. E quando sembra che stiano per trovarli, scoprono che sono precipitati con il loro battello nel ghiaccio del Perito Moreno e sono morti: in realtà, essendo in bancarotta hanno inscenato la loro morte e assunto identità false e ora chiedono alle mogli di incontrarle a Ushuaia, dove sono finiti a lavorare in una banca. Le tre donne, ormai resesi conto di quanto la loro vita potrebbe essere migliore senza di loro, li abbandonano e ricominciano una nuova vita: Billy sposa Amedeo e hanno un figlio mentre Beatrice e Bianca si trasferiscono a Buenos Aires e aprono un ristorante chiamato "Le Tre Mogli" e conducono una vita spensierata e indipendente. Ma la notte di capodanno, l'ultimo minuto del film, i loro mariti entrano nel ristorante...

CuriositàModifica

Le riprese del ristorante sono state effettuate in due giorni in un classico locale italiano di Buenos Aires, San Babila.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema