Tunnel sottomarino

galleria sotto il fondo marino

Un tunnel sottomarino è un tunnel parzialmente o interamente costruito sotto il mare o in un estuario. Sono spesso utilizzati laddove la costruzione di un ponte o la gestione di un collegamento marino come per il traghetto non è praticabile o per alleggerire il traffico dalle infrastrutture già esistenti.[1]

Un esempio di tunnel sottomarino, il tunnel di Bjørvika in costruzione.

VantaggiModifica

Rispetto ai pontiModifica

Un grosso vantaggio è il passaggio delle navi senza alcun vincolo di altezza, infatti un ponte basso deve comunque permetterne il passaggio, ne sono esempio il ponte sollevabile o quello girevole, che hanno tuttavia il difetto di causare la congestione del traffico e proprio per questo per nulla adatti ad infrastrutture ferroviarie ed autostradali.

Al contrario, un ponte più alto consentirebbe il passaggio indisturbato delle navi, ma potrebbe essere sgradevole alla vista e deturpare il paesaggio, avendo anche degli svantaggi economici per la costruzione più complessa.

Un altro svantaggio dei ponti è la loro chiusura temporanea a causa di condizioni meteorologiche avverse come i venti forti.

Infine un vantaggio dello scavare un tunnel sottomarino è l'uso alternativo del terreno scavato, la cosiddetta terra sottratta al mare. Come è stato fatto con la roccia scavata per il tunnel della Manica, che è stata utilizzata per creare Samphire Hoe presso Dover.

Rispetto ai collegamenti marittimiModifica

Viaggiare attraverso un tunnel è significativamente più veloce che viaggiare utilizzando il traghetto, ciò è visibile dai tempi di percorrenza attraverso il tunnel della Manica (75-90 minuti col traghetto[2] e 21 minuti attraverso l'Eurostar). Oltre al fatto che i traghetti offrono molta meno frequenza e capacità di carico.

Inoltre come per i ponti, anche se con maggiore frequenza, anche i collegamenti marittimi vengono chiusi in caso di maltempo, soprattutto a causa del mare mosso.

SvantaggiModifica

Rispetto ai pontiModifica

I tunnel richiedono costi di sicurezza e costruzione ben più elevati rispetto ai ponti. Infatti sulle brevi distanze la scelta ricade spesso sui ponti piuttosto che sui tunnel (ad esempio il ponte di Normandia). Come affermato in precedenza, i ponti potrebbero non consentire il passaggio delle navi cargo, quindi sono state ideate soluzioni ibride come il ponte di Øresund.

Rispetto ai collegamenti marittimiModifica

Come per i ponti, i collegamenti in traghetto sono molto più economici da costruire rispetto ai tunnel, ma non da gestire. Inoltre i tunnel, a differenza delle imbarcazioni, non hanno la flessibilità di poter cambiar percorso in caso la domanda di trasporto cambiasse nel tempo.

Elenco di tunnel sottomarini esistentiModifica

Tunnel Luogo Descrizione Lunghezza Profondità (dalla superficie) Anno di costruzione
Tunnel sotto al Tamigi Londra, Inghilterra Il tunnel sottomarino più antico del mondo che attraversa il Tamigi a Londra 0,4 km 1825–1843
Tunnel ferroviario sotto al Mersey Liverpool, Inghilterra Il tunnel sottomarino ferroviario più antico al mondo, che attraversa il Mersey a Liverpool 1,21 km 1881–1886
Severn Tunnel GallesInghilterra Uno dei tunnel sottomarini più antichi 7,01 km 1873–1886
Blackwall Tunnel (occidentale) Londra, Inghilterra Il più antico tunnel veicolare del mondo che attraversa il Tamigi a Londra 1,35 km 1892–1897
Tunnel sotto l'Elba (1911) Amburgo, Germania Il primo tunnel pedonale e veicolare che attraversa l'Elba ad Amburgo 0,426 km 24 m 1907–1911
Holland Tunnel New YorkNew Jersey, USA Il tunnel veicolare sottomarino continuo più lungo del mondo quando fu costruito per la prima volta, che attraversa il fiume Hudson tra Manhattan e Jersey City 2,6 km 28.3 m 1920–1927
Queensway Tunnel Liverpool, Inghilterra Il tunnel veicolare più lungo di qualsiasi tipo al mondo quando fu costruito per la prima volta, che attraversa il Mersey tra Liverpool e Birkenhead 3,24 km 1925–1934
Tunnel di Bankhead Mobile, Alabama Sulla HWY 90 a Mobile, AL. Quartiere degli affari, a Blakely Island. L'estremità orientale ha una grande porta per prevenire le inondazioni durante gli uragani o le tempeste tropicali. 1,033 km 12.2m 1938–1942
Lincoln Tunnel New York, USA Serie di tunnel stradali costruiti in tre fasi, che attraversano il fiume Hudson tra Manhattan e New Jersey circa 2,4 km 30 m 1934–1957
George Massey Tunnel Vancouver, Canada Il primo tunnel in Nord America ad costruito con la tecnologia a tubi immersi 0,629 km 23 m 1957-1959
Chesapeake Bay Bridge Tunnel Virginia, USA Connette Virginia Beach con la sponda orientale della Virginia 1,6 km (sezione del tunnel) 1960–1964
Transbay Tube San FranciscoOakland, USA Tunnel ferroviario per il transito rapido nella baia di San Francisco. Collega Oakland a San Francisco ed è il tunnel sottomarino più lungo del Nord America 5,8 km 41 m 1965–1969
Tunnel sotto al porto di Hong Kong Hong Kong Un tunnel trafficato a Hong Kong 1,86 km 1969–1972
Tunnel sotto l'Elba (1975) Amburgo, Germania Un tunnel a 8 corsie che attraversa l'Elba ad Amburgo 3,3 km 1968–1975
Ahmed Hamdi Tunnel Suez, Egitto Passa sotto al canale di Suez e collega il continente asiatico a quello africano 1,63 km 1979–1981
Tunnel di Vardø Vardø, Norvegia Collega la piccola comunità insulare di Vardø nel nord della Norvegia alla terraferma 2,9 km 88 m 1979–1982
Tunnel di Kanonersky San Pietroburgo, Russia Collega l'isola di Kanonersky al distretto di Kirovsky di San Pietroburgo attraverso la baia della Neva 0,927 km 1970-1983
Tunnel di Flekkerøy Flekkerøy, Norvegia Collega la comunità insulare di Flekkerøy, nel sud della Norvegia, alla terraferma 2,3 km 101 m 1986–1989
Seikan Tunnel Seikan, Giappone Il tunnel Seikan è il tunnel sottomarino più lungo del mondo. 53,8 km 1971–1988
Tunnel del porto di Sydney Sydney, Australia 2,8 km 1988–1992
Tunnel della Manica InghilterraFrancia Il tunnel ferroviario della porzione sottomarina più lungo del mondo (37,9 km di lunghezza sottomarina) 50,4 km 1988–1994
Tunnel di Hitra Trøndelag, Norvegia Il tunnel più profondo al mondo al tempo della costruzione 5,6 km 264 m 1992–1994
Aqua-Line Baia di Tokyo Tokyo, Giappone Il tunnel stradale con la porzione sottomarina più lungo del mondo 9,6 km 1988–1997
Tunnel di Capo Nord Magerøya, Norvegia Il tunnel passa sotto lo stretto di Magerøysundet tra la terraferma norvegese, l'isola di Magerøya e Capo Nord 6,8 km 212 m 1993–1999
Tunnel di Bømlafjord FøynoSveio, Norvegia Il punto più profondo della rete stradale internazionale europea. Collega il comune di Stord alla terraferma norvegese. 7,8 km 260.4 m 1997–2000
Galleria di Eiksund Møre og Romsdal, Norvegia Il seconto tunnel più profondo al mondo (dal 2019) 7,7 km 287 m 2003–2008
Xiamen Xiang'an Tunnel Xiamen, Cina 6,05 km 70 m 2005–2010
Busan–Geoje Fixed Link BusanGeoje, Corea del Sud 3,7 km 48 m 2008–2010
Tunnel della baia di Qingdao Jiaozhou HangdaoQingdao, Cina 7,808 km 84.2 m 2006–2011
Marmaray Tunnel ferroviario che collega l'Asia con l'Europa a Istanbul 1,39 km (sezione sottomarina) 2004–2013
Marina Coastal Expressway Singapore Primo tunnel sottomarino di Singapore 5,0 km 2008–2013
Tunnel del Porto di Miami Miami, USA 2,1 km 2010–2014
Eurasia Tunnel Istanbul (stretto del Bosforo), Turchia Tunnel stradale che collega l'Asia con l'Europa a Istanbul 5,4 km 106 m 2011–2016
Ponte Hong Kong-Zhuhai-Macao Hong KongMacao, Cina Collega con un'infrastruttura di 55 km Hong Kong a Macau e Zhuhai in Cina 6,7 km (sezione del tunnel) 2009–2018
Tunnel di Ryfylke StavangerRyfylke, Norvegia Il tunnel sottomarino più lungo e profondo tunnel stradale 14,3 km 293 m 2013–2020
Tunnel di Riachuelo Buenos Aires, Argentina Il tunnel sottomarino più lungo del terzo mondo 12,0 km 48 m 2017–2019

Elenco di tunnel sottomarini propostiModifica

StradaliModifica

  • Tunnel dell'Eysturoy, Isole Fær Øer è stato inaugurato nel 2020. Il tunnel ha tre ingressi collegati da una rotatoria sottomarina.[3] La lunghezza della strada da Hvítanes alla rotonda è di 7,5 km, mentre la lunghezza della strada dalla rotonda verso Strendur e verso Saltnes è di 1,7 km e 2.2 km, rispettivamente. La lunghezza complessiva del tunnel sottomarino è di 11,24 km.[4]
  • Tunnel Rogfast in Norvegia - la costruzione è iniziata nel 2018, a 27 lunghezza km, 392 m di profondità, sarà il tunnel stradale più lungo e il tunnel sottomarino più profondo del mondo.
  • Tunnel stradale sottomarino Isola di Salamina-Perama - tunnel stradale pianificato in Attica, Grecia. Attualmente nella seconda fase della gara dalla quale verrà selezionato il concessionario.[5][6]

FerroviariModifica

NoteModifica

  1. ^ Sullivan, Walter. Progress In Technology Revives Interest In Great Tunnels, New York Times, June 24, 1986. Retrieved 15 August 2010.
  2. ^ Dover–Calais Ferry Times, poferries.com website.
  3. ^ sjovarkommuna.fo, http://www.sjovarkommuna.fo/index.php?option=com_content&view=article&id=2522:eysturoyartunnilin-verdhur-lidhugur-i-2019&catid=18&Itemid=13.
  4. ^ Eystur- og Sandoyatunlar, https://www.estunlar.fo/en/about-the-tunnels/the-eysturoy-tunnel/.
  5. ^ ec.europa.eu, https://ec.europa.eu/eipp/desktop/el/projects/project-72.html. URL consultato il 13 maggio 2020.
  6. ^ (EL) Ypodomes.com, https://ypodomes.com/design-for-salamina-island-undersea-road-tunnel-finalized/. URL consultato il 13 maggio 2020.
  7. ^ dalian.runsky.com, http://dalian.runsky.com/2018-03/21/content_5816155.html.
Controllo di autoritàLCCN (ENsh88001775 · GND (DE4191781-9 · J9U (ENHE987007534340105171
  Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria