Tupoutoʻa ʻUlukalala

principe tongano
Tupoutoʻa ʻUlukalala
Tupoutoʻa ʻUlukalala.jpg
Principe della Corona di Tonga
Stemma
In carica dal 18 marzo 2012
Predecessore ʻAhoʻeitu ʻUnuakiʻotonga Tukuʻaho
Successore in carica
Nome completo Siaosi Manumataongo ʻAlaivahamamaʻo ʻAhoʻeitu Konstantin Tukuʻaho
Altri titoli Capo ʻUlukalala
Capo Tupoutoʻa
Nascita Nukuʻalofa, 17 settembre 1985 (35 anni)
Padre Tupou VI
Madre Nanasipau'u Tuku'aho
Consorte Sinaitakala Fakafanua
Figli Principe Taufaʻahau Manumataongo
Principessa Halaevalu Mata'aho
Principessa Nanasipau’u
Religione Metodismo

Siaosi Manumataongo ʻAlaivahamamaʻo ʻAhoʻeitu Konstantin Tukuʻaho[1] (Nukuʻalofa, 17 settembre 1985) è un principe tongano, erede al trono del Regno di Tonga dal marzo 2012[2][3][4].

Matrimonio e figliModifica

Il 12 luglio 2012, il Principe della Corona Tupoutoʻa ʻUlukalala sposò la doppia cugina di secondo grado Sinaitakala Fakafanua in un matrimonio al quale parteciparono 2000 persone.[2][5] Il principe aveva 26 anni, mentre la moglie ne aveva 25.[5] Sinaitakala Fakafanua era 26° nella linea di successione al trono di Tonga.[5]

La cerimonia è stata il primo matrimonio di un principe ereditario tongano in 65 anni.[5] La cerimonia si è svolta presso la Chiesa del Centenario della Chiesa libera di Tonga a Nuku'alofa, con più di 2000 ospiti, principalmente famiglie delle Figi e di Samoa.[1][2] Lo sposo indossava un pezzo grigio e un abito nero, mentre la sposa indossava un abito in pizzo, con maniche lunghe e con un velo che toccava il pavimento della chiesa.[6] Una cerimonia Mautohi, che celebra il rilascio della licenza di matrimonio, si è tenuta all'inizio della settimana.[2]

PolemicheModifica

Il matrimonio tra il principe e Fakafanua ha causato polemiche sulla pratica continua di sposare cugini strettamente imparentati.[5][6] Il protocollo reale di Tonga richiede che i membri della famiglia reale si sposino solo con membri delle famiglie nobili per mantenere una forte linea di sangue.[5] Tutti i matrimoni reali sono combinati.[1]

Il matrimonio tra i cugini è stato apertamente criticato dai membri dei circoli politici e reali di Tonga.[6] Due esponenti di spicco della famiglia reale, la regina madre Halaevalu Mata'Aho 'Ahome'e e la sorella del re, principessa reale, Salote Mafile'o Pilolevu Tuita, disapprovarono il matrimonio e si rifiutarono di partecipare alla cerimonia.[1] La principessa Frederica Tuita, che era nona nella linea di successione al trono, ha apertamente condannato il matrimonio, definendolo "estremamente arrogante e perpetuato con il solo motivo di arrampicamento sociale".[5] Anche il leader democratico ʻAkilisi Pohiva ha criticato il matrimonio, dicendo a TVNZ, "Sono troppo vicini ... non so circa gli effetti biologici, ma credo che ci sia bisogno di sangue nuovo da fuori".[5] Il leader dei tongani che vivono in Nuova Zelanda, Will Ilolahia, ha dichiarato che molti abitanti di Tonga sono contrari al matrimonio di un secondo cugino, ma non sono disposti a parlare pubblicamente.[5][7]

Uno zio del principe ereditario, Lord Vaea, ha difeso il matrimonio dicendo: "È un nuovo inizio per la famiglia reale. Sono entrambi ventenni e siamo di fronte al tentativo di salvare la monarchia costituzionale all'interno di Tonga".[1]

FigliModifica

Il figlio primogenito, un maschio, si chiama Taufaʻahau Manumataongo ed è nato il 10 maggio 2013, diventando secondo nella linea di successione al trono di Tonga, dopo suo padre.[8]

Il 12 luglio 2014 è nata la secondogenita della coppia, Halaevalu Mata'aho.[9]

Il 20 marzo 2018 è nato il terzo figlio, la principessa Nanasipau’u.

Albero genealogicoModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Viliami Tungī Mailefihi Siaosi Tukuʻaho  
 
Mele Siuʻilikutapu  
Tupou IV di Tonga  
Sālote Tupou III di Tonga Giorgio Tupou II di Tonga  
 
Lavinia Veiongo Fotu  
Tupou VI di Tonga  
Tēvita Manuopangai ʻAhomeʻe Salomone Piutau ʻOtukolo ʻAhomeʻe  
 
ʻAmelia Moʻungaʻaelangi Maealiuaki  
Halaevalu Mata'Aho 'Ahome'e  
Heuʻifanga Veikune Fotu ʻa Falefā Veikune  
 
Vāhoi ʻAtaongo  
Principe Tupoutoʻa ʻUlukalala  
Vīlai Tupou Giorgio Tupou II di Tonga *  
 
Tupou Moheofo  
Siaʻosi Tuʻihala Alipate Tupou, II barone Vaea  
Tupouseini Manumatavai Vaea Nobile Siosaia Pau'uvale Loloa'atonga Vaea  
 
Kalolaine Tongilava  
Nanasipau'u Tuku'aho  
Nobile Siosaia Siotame Lausi'i Ma'afu Nobile Siotame Fakatulolo Ma'afu  
 
Teisa Vaka Sateki  
Tuputupukipulotu Lausi'i  
'Anaukihesina Lamipeti Sione Lamipeti Mafile'o  
 
'Alilia Funakitoutai Tapueluelu  
 

Onorificenze[10]Modifica

Onorificenze tonganeModifica

  Cavaliere di Gran Croce con Collare dell'Ordine di Pouono
— [11]
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della regina Salote Tupou III
— 31 luglio 2008
  Cavaliere di Gran Croce con Collare dell'Ordine della regina Salote Tupou III
— 30 giugno 2015
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Corona di Tonga
— [12]
  Medaglia dell'incoronazione di Re George Tupou V
— 1º agosto 2008[13]
  Medaglia dell'incoronazione di Re Tupou VI
— 4 luglio 2015[14]

Onorificenze straniereModifica

  Cavaliere di Gran Croce del Real Ordine di Francesco I (Casa di Borbone-Due Sicilie)
— 28 luglio 2012[15][16]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e Tongan Queen Mother absent from wedding, in Stuff.co.nz, 12 luglio 2012. URL consultato il 2 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 5 novembre 2014).
  2. ^ a b c d Tonga Crown Prince weds, in Radio New Zealand International, 12 luglio 2012. URL consultato il 2 luglio 2012.
  3. ^ Genealogy, su members.iinet.net.au. URL consultato il 12 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale il 29 gennaio 2018).
  4. ^ Genealogy, su members.iinet.net.au. URL consultato il 12 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale il 29 gennaio 2018).
  5. ^ a b c d e f g h i Tongan crown prince marries second cousin, in The Daily Telegraph, 12 luglio 2012. URL consultato il 2 luglio 2012.
  6. ^ a b c Royal wedding causes royal divisions, in One News, TVNZ, 12 luglio 2012. URL consultato il 2 luglio 2012.
  7. ^ Opposition to Tongan royal cousins marriage, in Radio Australia, 11 luglio 2012. URL consultato il 2 luglio 2012.
  8. ^ "New Tongan heir, Prince Taufa'ahau Manumataongo born May 10 in Auckland", Matangi Tonga, 10 May 2013
  9. ^ "Tonga's New Princess: Halaevalu Mata'aho", Matangi Tonga, 14 July 2014
  10. ^ Royal Ark
  11. ^ Immagine
  12. ^ Immagine
  13. ^ Immagine
  14. ^ Immagine
  15. ^ Articolo
  16. ^ Ministry of Information & Communications, Article evoking the investiture

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica