Apri il menu principale

Un monello alla corte d'Inghilterra

film del 1950 diretto da Jean Negulesco
Un monello alla corte d'Inghilterra
Titolo originaleThe Mudlark
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1950
Durata99 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37 : 1
Generedrammatico
RegiaJean Negulesco
SoggettoTheodore Bonnet - romanzo
SceneggiaturaNunnally Johnson
ProduttoreNunnally Johnson
FotografiaGeorges Périnal
MontaggioThelma Connell
Effetti specialiWalter Percy Day
MusicheWilliam Alwyn
ScenografiaC.P. Norman
CostumiMargaret Furse
TruccoDavid Aylott
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Un monello alla corte d'Inghilterra è un film del 1950 diretto da Jean Negulesco, sceneggiato e prodotto da Nunnally Johnson, basato sull'omonimo romanzo del 1949 di Theodore Bonnet.

È interpretato da Irene Dunne, Alec Guinness e Andrew Ray.

TramaModifica

Un monello di strada (Wheeler), senza casa e affamato, trova un medaglione con l'immagine della regina Vittoria d'Inghilterra; non riconoscendola, gli viene detto che è «la madre di tutta l'Inghilterra». Prendendo alla lettera la frase, egli parte per il castello di Windsor per vederla. Quando viene fermato dalle guardie di palazzo, il monello è erroneamente ritenuto parte di un progetto per attentare alla vita della regina. Il primo ministro Disraeli capisce che il ragazzo è innocente e lo difende in Parlamento, con un discorso che critica la regina, che si è ritirata dalla vita pubblica; la regina dapprima è infuriata, poi soprassede incontrando il ragazzo, e tornando in pubblico.

Collegamenti esterniModifica