Val Pesarina
Val Pesarina.JPG
La Val Pesarina vista dal monte Zoncolan
StatiItalia Italia
RegioniFriuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
ProvinceUdine Udine
Località principaliPrato Carnico
FiumePesarina
Sito web

Coordinate: 46°31′10.7″N 12°47′44.32″E / 46.519639°N 12.795645°E46.519639; 12.795645

La Val Pesarina detta anche Canale di San Canciano o Canal Pedarzo (Cjanâl Pedarç in friulano) è una delle sette valli della Carnia, confinante con il Cadore e la Valle di Sappada, con la quale condivide alcune cime montuose, sviluppandosi per circa 22 km in direzione ovest-est e attraversata dal torrente Pesarina da cui prende il nome.

Relativamente stretta e col greto ridotto al minimo, il versante nord è dominato dalle cime delle Dolomiti Pesarine (monti Pleros (2314 m), Siera (2448 m), Clap Grande (2487 m) e Clap Piccolo (2463 m)), che contrastano con le morbide e arrotondate cime dei monti Forchia (1901 m), Pieltinis, Novarza a sud.

Nella valle si trova il comune di Prato Carnico, con le frazioni di Croce, Avausa, Pieria, Osais, Pradumbli, Pesariis, Sostasio, Prico, Truia e Luc ed è attraversata dalla SR 465 che la collega da una parte con Comeglians e Ovaro e dall'altra con il Cadore.

Voci correlateModifica