Valute dell'Unione europea

Storicamente i paesi dell'Unione europea disponevano di una propria specifica valuta con gli svantaggi derivanti dalle operazioni di cambio. L'obiettivo è fare in modo che l'euro sia l'unica valuta ufficiale dell'Unione europea. Attualmente sono dieci le diverse valute adoperate nel territorio dei paesi membri. La più importante è l'euro, usato sia dai paesi dell'eurozona, sia dalle istituzioni europee. Dei 27 stati membri dell'UE, 19 usano l'euro, 6 sono obbligati ad adottarlo, mentre i rimanenti 2 paesi dispongono di esenzioni legali o permessi de facto che rendono le loro valute indipendenti.

Carta delle valute usate nell'UE e date delle loro adozioni

     Paesi che usano l'euro dal 1999 (contante unitario entrato in circolazione nel 2002)

     Paesi che hanno adottato l'euro successivamente

     Altre valute

EuroModifica

L'euro è la valuta comune ufficiale dell'Unione europea (nel suo insieme) e quella unica per diciannove stati membri che attualmente aderiscono all'UEM (Unione economica e monetaria) è l'euro, ovvero Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna.[1] Il complesso di questi paesi, detto informalmente Eurozona, conta oltre 320 milioni di abitanti; prendendo in considerazione anche quei paesi terzi che utilizzano divise legate all'euro, la moneta unica interessa direttamente oltre 480 milioni di persone in tutto il mondo.

Valute attualiModifica

Valuta Stato ¤ ISO Cambio Note
Euro   Austria
  Belgio
  Cipro
  Estonia
  Finlandia
  Francia
  Germania
  Grecia
  Irlanda
  Italia
  Lettonia
  Lituania
  Lussemburgo
  Malta
  Paesi Bassi
  Portogallo
  Slovacchia
  Slovenia
  Spagna
EUR n/a Usato dalle istituzioni
Lev bulgaro   Bulgaria лв BGN Currency board Obiettivo per l'euro: 2023
Corona ceca   Rep. Ceca CZK Flottante Obiettivo per l'euro:
Corona danese   Danimarca kr DKK ERM Opt-out formale ma è previsto un referendum
Fiorino ungherese   Ungheria Ft HUF Flottante Obiettivo per l'euro:
Kuna croata   Croazia Kn HRK Flottante Obiettivo per l'euro: 2023
Złoty polacco   Polonia PLN Flottante Obiettivo per l'euro:
Leu rumeno   Romania RON RON Flottante Obiettivo per l'euro: 2023
Corona svedese   Svezia kr SEK Flottante De facto opt-out

Valute storicheModifica

Valuta Stato Simbolo ISO In uso fino al
Scellino austriaco   Austria S o öS (ATS) 2002
Franco belga   Belgio fr. (BEF) 2002
Fiorino olandese   Paesi Bassi ƒ o fl. (NLG) 2002
Marco finlandese   Finlandia mk (FIM) 2002
Franco francese   Francia F o FF (FRF) 2002
Marco tedesco   Germania DM (DEM) 2002
Sterlina irlandese   Irlanda £ (IEP) 2002
Lira italiana   Italia ₤, LIT, L. (ITL) 2002
Franco lussemburghese   Lussemburgo fr. o F (LUF) 2002
Scudo portoghese   Portogallo   (PTE) 2002
Peseta spagnola   Spagna (ESP) 2002
Dracma greca   Grecia Δρχ., Δρ. o ₯ (GRD) 2002
Tallero sloveno   Slovenia (SIT) 2007
Sterlina cipriota   Cipro £ (CYP) 2008
Lira maltese   Malta Lm (MTL) 2008
Corona slovacca   Slovacchia Sk (SKK) 2009
Corona estone   Estonia Kr (EEK) 2011
Lats lettone   Lettonia Ls (LVL) 2014
Litas lituano   Lituania Lt (LTL) 2015
Sterlina inglese[il Regno Unito ha già fatto il Brexit!]
Sterlina di Gibilterra[ci sono delle fonti che Gibilterra usa la moneta unica Euro?]
  Regno Unito
  Gibilterra
£ (GBP)
(GIP)
2020

NoteModifica

  1. ^ Commissione europea - Affari economici e finanziari - L'Euro, su ec.europa.eu. URL consultato il 25 maggio 2009.