Vincenzo Sica

medico, accademico e politico italiano
Vincenzo Sica
Vincenzo Sica.jpg

Sottosegretario di Stato del Ministero dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica
Durata mandato 22 dicembre 1999 –
10 giugno 2001
Presidente Massimo D'Alema
Giuliano Amato
Predecessore Monica Bettoni Brandani
Successore accorpamento del Ministero della pubblica istruzione con il Ministero dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XIII
Gruppo
parlamentare
I Democratici - l'Ulivo
Circoscrizione XXII Basilicata
Collegio Matera
Sito istituzionale

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature XII
Gruppo
parlamentare
Progressisti - Federativo
Circoscrizione Basilicata
Collegio Matera
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico I Democratici
Titolo di studio Laurea in Medicina
Professione Medico
Docente universitario

Vincenzo Sica (Monza, 21 marzo 1945) è un politico e accademico italiano.

BiografiaModifica

Laureato in medicina svolge la professione di medico endocrinologo. È sindaco del comune di Oliveto Lucano in Basilicata dal 1988 al 2001[1]. Viene eletto per la prima volta in Parlamento, come senatore, nel marzo del 1994[2] con il centrosinistra. Nella successiva legislatura viene eletto invece deputato con I Democratici, il partito ideato dal'ex presidente del consiglio dei ministri Romano Prodi. Attualmente è professore ordinario presso la Facoltà di medicina e chirurgia della Seconda Università degli Studi di Napoli[3].

Incarichi parlamentariModifica

Ha fatto parte della Commissione parlamentare Territorio, ambiente, beni ambientali e della commissione parlamentare di inchiesta sulle strutture sanitarie.

Sottosegretario di StatoModifica

È stato sottosegretario di Stato per il Ministero dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica nel Governo D'Alema II e Amato II.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN206059309 · SBN IT\ICCU\PUVV\240374 · WorldCat Identities (EN206059309