Apri il menu principale

Vito Graziani

allenatore di calcio e calciatore italiano
Vito Graziani
Vito graziani.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 181 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1990 - giocatore
Carriera
Giovanili
ALMAS
Squadre di club1
1973-1974 ALMAS 10 (?)
1974-1979 Cagliari 61 (1)
1979-1981 Pisa 62 (4)
1981-1982 Brescia 26 (0)
1982-1983 Reggiana 30 (8)
1983-1984 Padova 21 (1)
1984-1985 Perugia 30 (3)
1985-1988 Ternana 70 (8)
1988-1989 Chieti 32 (0)
1989-1990 Bisceglie 23 (2)
Carriera da allenatore
1997-1998non conosciuta Ponte del GiglioJuniores Reg.
1998-1999non conosciuta Ponte del Giglio
2008-2009non conosciuta Montecatini MurialdoAllievi Reg.
2010-2012Fortis LuccheseAllievi Reg.
2015-2016non conosciuta Montecatini MurialdoAllievi Reg.
2016-2017LuccheseAllievi Naz.
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2017

Vito Graziani (Roma, 1º dicembre 1956) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

È cresciuto nell'Almas Roma. Vanta 11 presenze in Serie A con la maglia del Cagliari, tra le cui file ha esordito il 18 maggio 1975 in Cagliari-Torino (0-0), con una rete all'attivo in occasione del pareggio esterno contro l'Ascoli del 15 febbraio 1976 [1].

Dopo la retrocessione in Serie B dei sardi nella stagione 1975-1976, non ha più avuto l'occasione di apparire in massima serie, proseguendo invece la carriera in cadetteria, prima col Cagliari (fino all'annata 1978-1979, quando ha conquistato la promozione in A, non venendo però riconfermato per la stagione successiva), quindi nelle file di Pisa, Brescia, Reggiana, Padova e Perugia, per complessive 365 presenze e 27 reti tra i professionisti.

AllenatoreModifica

Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, ha intrapreso la carriera da allenatore. Nella stagione 1998/99 ha allenato il Ponte del Giglio S. Alessio, militante in Promozione.[2]

Nella stagione 2004/05 ha allenato gli Allievi Regionali del Montecatini Murialdo, dove all'ultima giornata non è riuscito a salvarsi per una decisione del giudice sportivo.[senza fonte] Nel 2008 ha guidato gli Allievi Regionali del Montecatini Murialdo,[3] subentrando all'esonerato Patrizio Pazzini, con i quali ha vinto la Coppa Regionale di Categoria nella finale vinta per 3-1 contro il Castelfiorentino allo Stadio Melani di Pistoia.[4]

Nelle stagioni 2010/11 e 2011/12 ha guidato gli Allievi Regionali della Fortis Lucchese.[5][6]

Nel marzo del 2015 è subentrato nuovamente alla guida degli Allievi Regionali del Montecatini Murialdo al posto dell'esonerato Andrea Taddei.[7] Grazie alla sua guida gli Allievi hanno conquistato la finale del torneo di Cascina (PI). La stagione seguente è stato confermato alla guida della squadra,[8] conquistando il secondo posto nel campionato provinciale e chiudendo il campionato con la miglior difesa (15 gol subiti).

Nella stagione 2016/17 ha guidato gli Allievi Nazionali della Lucchese, club in cui aveva già allenato in passato.[9]

PalmarèsModifica

AllenatoreModifica

Competizioni regionaliModifica

  • Coppa Regionale Allievi: 1
Montecatini Murialdo: 2008-2009

NoteModifica

  1. ^ Serie A 1975-1976 Rsssf.com
  2. ^ La squadra è stata affidata a Graziani, ex calciatore di A Ponte del Giglio S. Alessio vola alto, in gelocal.it, 14 agosto 1998. URL consultato il 3 luglio 2017.
  3. ^ Montecatinimurialdo sul trono, in gelocal.it, 14 maggio 2009. URL consultato il 3 luglio 2017.
  4. ^ La storia, in sscalciocastelfiorentino.it. URL consultato il 3 luglio 2017.
  5. ^ La Fortis promuove Skana, moto perpetuo del centrocampo, in gelocal.it, 27 settembre 2011. URL consultato il 3 luglio 2017.
  6. ^ Michele Citarella, Allievi regionali – Girone Elite Fortis L. – Tau Calcio 1-0, in wordpress.com, 19 febbraio 2012. URL consultato il 3 luglio 2017.
  7. ^ Allievi A Pistoia, Vito Graziani nuovo allenatore del MontecatiniM., in toscanagol.it, 10 marzo 2015. URL consultato il 3 luglio 2017.
  8. ^ Montecatinimurialdo definito lo staff: ecco allenatori, istruttori e dirigenti delle varie categorie, in gonews.it, 27 giugno 2015. URL consultato il 3 luglio 2017.
  9. ^ Il ritorno di Graziani: "La mia esperienza a disposizione di questi ragazzi", in gazzettalucchese.it, 19 agosto 2016. URL consultato il 3 luglio 2017.

Collegamenti esterniModifica