Wikipedia:Lo sapevi che/Valutazione

< Wikipedia:Lo sapevi che
HILLGIALLO puntointerrogativo.png

In questa pagina la comunità determina quali voci pubblicare nella rubrica «Lo sapevi che...?».

Emblem-important-red.svg
Prima di proporre una voce, leggi le regole qui sotto e assicurati che risponda ai requisiti richiesti!
Emblem-important-red.svg
Abbreviazioni
Wikipedia:LSCV
  1. La voce deve distinguersi per curiosità, originalità o per particolare interesse. Non deve essere costituita da meri elenchi e non deve trattare argomenti generici, arcinoti, banali o troppo specialistici. Inoltre, non deve essere eccessivamente breve.
  2. Non deve essere né una voce di qualità, né essere in vetrina, né essere al vaglio.
  3. Non deve essere già comparsa nella rubrica.
  4. Non è previsto l'inserimento di voci senza immagini, o che abbiano solamente immagini soggette a EDP (screenshot, loghi e marchi registrati o simili). Se la voce ha una sola immagine, essa non deve essere già stata usata nella rubrica, anche se per un'altra voce.
  5. Deve essere almeno di discreta qualità secondo gli standard di Wikipedia (si consiglia, a tal proposito, di consultare il manuale di stile). Deve altresì essere priva di avvisi e corredata da un adeguato numero di fonti, indicate nel testo mediante note a piè di pagina. Le voci prive di fonti verranno respinte immediatamente.
  6. Le voci vengono valutate in base alle loro condizioni al momento della proposizione. In sede di valutazione, pertanto, devono necessitare al massimo di lievi limature. Voci il cui stato richiede interventi massivi verranno respinte immediatamente.
  7. È fortemente sconsigliato l'inserimento di voci su persone viventi, aziende attive, prodotti attualmente commercializzati e quant'altro possa ricavare un giovamento, anche solo in termini di ritorno di immagine, dalla visibilità che l'inserimento in questa rubrica fornisce. Situazioni controverse devono essere attentamente valutate, anche in relazione alla possibile esistenza di campagne commerciali extrawikipediane a cui una voce, se messa in questa rubrica, sarebbe di rinforzo.
  8. Le voci che non rispettano anche uno solo dei requisiti richiesti verranno respinte immediatamente.

Constatata l'aderenza della voce ai criteri sopra elencati, clicca qui per proporla.

Valutazione e archiviazione

Regole e suggerimenti per la procedura di valutazione e archiviazione. Clicca su "mostra" per visualizzare.

  1. Qualunque utente, anche non registrato, può proporre una voce.
  2. Ogni candidatura deve essere approfonditamente valutata da un utente diverso dal proponente e dotato dei requisiti di voto, che fornirà un parere favorevole o contrario. Chi avanza una candidatura, pur essendo libero di esprimere qualsiasi tipo di commento, non può valutare la propria proposta, in quanto si presume che il suo parere sia favorevole: per questo motivo, l'opinione implicita del promotore non ha valore di valutazione.
  3. Se non vengono manifestate obiezioni nei sette giorni successivi alla candidatura, la proposta viene approvata o respinta a seconda dell'unico parere ricevuto.
  4. Qualora emerga almeno un'obiezione nei confronti del parere espresso dall'utente che ha valutato la candidatura bisogna procedere per consenso tramite una breve discussione. La durata della discussione è correlata alla necessità di formare un consenso sull'inserimento della voce nella rubrica. Essa non può, in ogni caso, essere inferiore a un minimo di sette giorni e non può essere superiore a un massimo di quattordici giorni. Se viene raggiunto un consenso ragionevolmente ampio circa l'inserimento della voce nella rubrica, la candidatura viene approvata. In caso contrario la proposta viene respinta. Si ricorda che il consenso non è un concetto meramente numerico: al termine della discussione non si deve fare un semplice conteggio dei pareri favorevoli e contrari, ma occorre verificare la presenza del consenso soppesando il contenuto dei singoli interventi. Si ricorda, inoltre, che per esprimere il proprio commento in fase di discussione non è necessario alcun requisito di voto.
  5. È opportuno che i pareri, tanto a favore quanto a sfavore, siano motivati con un preciso riferimento. Generiche espressioni di apprezzamento o di disapprovazione non argomentate avranno, naturalmente, un peso minore all'atto della verifica del consenso.
  6. Le campagne elettorali selettive sono deleterie e comportano senza eccezioni l'annullamento della procedura di segnalazione.
  7. Per sostenere una candidatura, utilizza il template {{favorevole}}. Ricordati di motivare il tuo parere con un riferimento preciso.
  8. Per opporsi a una candidatura, utilizza il template {{contrario}}. Ricordati di motivare il tuo parere con un riferimento preciso.
  9. Per esprimere una considerazione senza pronunciarsi né a favore né contro la candidatura, utilizza il template {{commento}}, seguìto dal contenuto dell'osservazione.
  10. Per segnalare l'esito della procedura di valutazione è possibile usare i template {{approvata}} o {{respinta}}, usando alternativamente la sintassi {{approvata|eventuale commento --~~~~}} oppure {{respinta|eventuale commento --~~~~}}.
  11. La discussione, dopo aver lasciato passare almeno un paio di giorni dal termine della procedura, dovrà essere archiviata in questa pagina, nella sottopagina del mese in cui la procedura si è chiusa e in fondo alla lista delle voci eventualmente già presenti nell'archivio. Vengono archiviate le discussioni sia delle proposte respinte, sia di quelle accettate.
  12. Inserire nella discussione della pagina il template {{Cronologia valutazioni}} debitamente compilato o aggiornarlo se già presente, aggiungendo la nuova procedura. Nell'eventualità che una voce venga scartata è possibile esplicitare succintamente i motivi che ne hanno determinato l'esclusione tramite l'uso del campo commento (vedere esempio in Template:Cronologia valutazioni#Esempi di uso).
per modificare questo riquadro clicca qui
Nuvola apps khelpcenter.pngSportello informazioni

MoresnetModifica

Micro stato europeo di circa 3,5 kmq, creato in seguito al Congresso di Vienna in quanto Paesi Bassi e Prussia non trovavano un accordo su a chi dovesse appartenere la miniera di zinco lì situata. Venne amministrato congiuntamente da Prussia e Paesi Bassi (in seguito sostituiti dal Belgio) godendo di un certa autonomia, fino ad essere soppresso e annesso al Belgio con il trattato di Versailles del 1919. Ho trovato curiosa e interessante la motivazione delle sua istituzione e il fatto che qualcuno abbia proposto di farlo diventare il primo stato al mondo con l'esperanto come lingua ufficiale.

Proposta da --Postcrosser (msg) 14:29, 12 gen 2017 (CET)

Valutazione
  •   Commento: Voce interessante; i micro stati mi hanno sempre incuriosito e affascinato. Niente da dire quindi sulla curiosità, le note sono solamente 3, ma vista la lunghezza della voce mi sembrano adeguate e anche propriamente apposte. Avevo riproposto la micronazione "Isola delle Rose" non molto tempo fa che venne scartata per insufficienza di note; speriamo che questa non vada incontro al medesimo destino. Nel caso vi interessino altri curiosi casi simili al Moresnet mi permetto di segnalarvi: Guernsey e il Baliato di Jersey entrambe due isole del canale della Manica dipendenti direttamente dalla corona Britannica, ma non appartenenti al Regno Unito. --Moonshine9911 (msg) 17:39, 12 gen 2017 (CET)
Il sito indicato nei collegamenti esterni non è più funzionante, ma fortunatamente è presente su web.archive ed è molto completo : ho inserito il link alla versione recuperata come collegamento esterno, e due ulteriori note puntuali riguardanti la storia. Se servissero più fonti in rete si recuperano facilmente, in particolare riguardo alla questione dell'esperanto. --Postcrosser (msg) 18:18, 12 gen 2017 (CET)
  •   Favorevole Piccola vicenda storica con qualche spunto interessante, può essere adatta alla rubrica. --ArtAttack (msg) 18:01, 12 gen 2017 (CET)
  •   Commento: La storia dello stato è appassionante e poco nota, nonostante il territorio sia nel bel mezzo dell'Europa e protagonista di un periodo storico non troppo remoto. Mi sono tuttavia trovato in difficoltà quando si parla di Moresnet e di Moresnet Neutrale (ma forse meglio noto come Moresnet indipendente?) che, nonostante l'incipit, sembrano essere entità geografiche differenti (qui) e Neu-Moresnet. Forse la pagina (EN) è più chiara, completa e aiuta a chiarire meglio la storia del territorio. La versione (SCN) della voce, anche se in vetrina, non offre spunti ;). Alcune immagini migliori sono libere e disponibili su Commons. La sezione "Sindaci di Moresnet" è obiettivamente "poverella". Con piccoli lavori di cosmesi IMHO sarebbe perfetta per la rubrica.--Flazaza (msg) 22:50, 12 gen 2017 (CET)
Come entità geografiche dovrebbero esserci Moresnet (villaggio situato qualche km a ovest della miniera, incluso nei Paesi Bassi con il Congresso di Vienna), Neu-Moresnet (villaggio situato qualche km a est della miniera, incluso nel territorio della Prussia) e il micro stato Moresnet / Moresnet Neutrale. Nella voce si parla dei due villaggi solo all'inizio del paragrafo della storia, tutte le altre volte che si cita Moresnet è il micro stato. Sinceramente non ho trovato fonti che parlino di "Moresnet indipendente" (non mi sembra che nella pagina che hai linkato si usi questa nomenclatura). Quelle in inglese parlano in genere di Neutral Moresnet. Domani do un'occhiata alle immagini di commons e vedo se riesco ad aggiungere qualcosa prendendolo dalla voce inglese. --Postcrosser (msg) 23:38, 12 gen 2017 (CET)
@Postcrosser Per quanto riguarda "Moresnet indipendente" hai ragione tu, avevo letto male la Treccani. Scusa. Per quanto riguarda la differenza tra il villaggio e lo stato omonimo, entità distinte, forse il bisticcio meriterebbe una precisazione (forse anche una disambigua?). Per il resto ti ringrazio per le modifiche che hai in cantiere. Nel fine settimana mi ripropongo di visitare la voce e di aggiungere la mia valutazione (tendenzialmente favorevole sin d'ora).--Flazaza (msg) 08:47, 13 gen 2017 (CET)
  •   Favorevole Molto interessante, non lo conoscevo affatto----Dryas msg 11:35, 13 gen 2017 (CET)
  •   Favorevole Non ne avevo mai sentito parlare e quindi la vedo proprio adatta a questa rubrica. --LLorenziDika 12:41, 13 gen 2017 (CET)
  •   Favorevole se viene ampliato un po' l'incipit (che è quello che compare in pagina principale in caso di approvazione), citando il motivo del mancato accordo tra gli stati confinanti, ovvero la miniera di zinco. Voce molto interessante per l'argomento curioso e poco noto. A margine, qual è l'origine del nome "Moresnet"? Sarebbe interessante citarlo, se fosse noto. Curiosità nella curiosità, la voce è in vetrina nella wiki in Siciliano. :-) --Nungalpiriggal (msg) 13:06, 13 gen 2017 (CET)
Ho ampliato un poco l'incipit, chiarendo meglio il motivo della creazione dello stato e aggiungendo il riferimento all'esperanto. Per il nome proprio non saprei : si chiamavano così i due villaggi vicini alla miniera, ma anche sulle wiki straniere non ho trovato notizie sull'origine del loro nome. --Postcrosser (msg) 13:28, 13 gen 2017 (CET)
  •   Favorevole In linea con lo spirito della rubrica. Anche io rielaborerei l'incipit. -- Pulciazzo 13:08, 13 gen 2017 (CET)
  •   Favorevole molto curiuoso e affascinante. --Angelo
  •   Favorevole sicuramente una voce curiosa e in linea con lo spirito della rubrica. Secondo me qualche ulteriore nota non guasterebbe. --4ndr34 (msg) 18:20, 14 gen 2017 (CET)
  •   Favorevole La voce mi convince. Come già detto in precedenza il fatto che lo Stato sia nel bel mezzo dell'Europa e che risalga a non troppo tempo fa ma al contempo non sia molto nota, rende l'argomento molto interessante. Continuo ad avere dubbi sulla sezione vuota "Lista dei sindaci di Moresnet" che ospita solo un collegamento all'omonima voce; o la si amplia o si sposta il collegamento a "Voci correlate".--Flazaza (msg) 19:22, 15 gen 2017 (CET)
Non essendoci, almeno per il momento, molto da aggiungere nella sezione sui sindaci se non ripetere la lista stessa o cosa già scritte, ho spostato il wikilink tra le voci correlate --Postcrosser (msg) 22:59, 15 gen 2017 (CET)

Principato di SealandModifica

Piattaforma in acque internazionali abbandonata e poi occupata da uno con problemi legali che ci ha fondato un principato. Ha francobolli, monete proprie, e c'è stato pure un colpo di stato. L'ho scoperta per caso, mi piace e mi sembra davvero curiosa e bizzarra.

Proposta da --82.54.132.245 (msg) 16:25, 13 gen 2017 (CET)

Valutazione
  •   Favorevole mi incuriosisce --Angelo
  •   Commento: Purtroppo tutta la voce non ha sufficenti note e probabilmente qualche errore di traduzione (vedi discussione). --LLorenziDika 17:16, 13 gen 2017 (CET)
  Respinta
allo stato attuale----Dryas msg 11:38, 14 gen 2017 (CET)

Perito (astronomia)Modifica

Segnali radio ricevuti attraverso un radiotelescopio australiano. La loro scoperta si sovrappose a quella dei primi lampi radio veloci, sollevando un vivace dibattito scientifico. L'identificazione della loro origine ha reso infine la vicenda particolarmente curiosa.

Proposta da --Harlock81 (msg) 15:51, 15 gen 2017 (CET)

Valutazione
  •   Commento: Non saprei... con tutte le cose belle, sorprendenti e affascinanti che vengono scoperte nell'ambito dell'astronomia, dobbiamo proprio mettere questa cosina qui? A sto punto mettiamo pure il tunnel della Gelmini... :) Poi non mi piace come è strutturato l'incipit, secondo me bisogna dirlo subito che si tratta di un equivoco, fin dalla prima riga. Non sono del tutto contrario, ma secondo me in ambito astronomia possiamo trovare di meglio, più intellettualmente stimolante per il lettore. --ArtAttack (msg) 18:09, 15 gen 2017 (CET)
  •   Favorevole Un forno a microonde tiene in scacco la comunità scientifica e spinge astronomi a concentrarsi per anni sui tabulati di un radiotelescopio. Voce divertente ma che al contempo spinge a riflettere sul complicato mondo dell'astronomia e ad approfondire l'argomento cliccando sulle voci correlate. IMHO voce perfetta per la rubrica.--Flazaza (msg) 19:14, 15 gen 2017 (CET)
  •   Favorevole Voce ben scritta e fontata ed episodio molto curioso: personalmente non ne sapevo nulla e mi ha non solo incuriosito, ma anche stupito e fatto sorridere. (A Roma c'era il frigo-gate, in Australia il microonde-gate! XD)--Nungalpiriggal (msg) 20:02, 15 gen 2017 (CET)
  •   Commento: Trovo l'argomento curioso, soprattutto per come una cosa apparentemente banale come un forno a microonde sia stata in grado di influenzare le registrazione di una gigantesca antenna. Concordo però con ArtAttack sull'incipit, che ho trovato poco chiaro : sono dovuta arrivare alla fine della voce per capire che i periti erano sicuramente causati dall'uomo e generati dal forno a microonde (nell'incipit non è spiegato chiaramente che era il forno a produrre i segnali) mentre i lampi radio veloci sono sicuramente di origine extraterrestre (nell'incipit non è chiaro perchè la scoperta dei periti avrebbe messo in discussione la veridicità degli altri lampi). Piccola curiosità : si sa quanto fosse veramente vicino al telescopio il forno a microonde? --Postcrosser (msg) 23:10, 15 gen 2017 (CET)
    Sì, l'imputato più probabile è il forno a microonde nelle cucine di un edificio adiacente al telescopio. Ovvero, con quello sono riusciti a produrre dei periti. In realtà, però, potrebbero essere stati prodotti anche da altri elettrodomestici presenti nella zona.
Ho chiarito la seconda parte dell'incipit.
Nella prima parte dell'incipit, ho ricalcato la definizione data da en.wiki per la loro decrizione. Potremmo affermare altrimenti che «i pèriti sono interferenze radio generate dall'uomo, dalla durata di pochi millisecondi, rilevate tra il 1998 e il 2015 dall'antenna di 64 m di diametro dell'osservatorio di Parkes, etc.» Petroff et al. li indicano come «a form of human-generated radio frequency interference (RFI)». --Harlock81 (msg) 23:42, 17 gen 2017 (CET)

HákarlModifica

Alimento tradizionale islandese: trattasi di carne di squalo lavorata, stagionata ed essiccata (di fatto, marcia). Particolare per il suo odore e sapore praticamente da provocare il conato. mi piace, è curiosa e per me nello spirito di questa rubrica

Proposta da --62.211.141.164 (msg) 19:33, 15 gen 2017 (CET)

Valutazione
  • respinta Allo stato attuale ci sono interi paragrafi senza note. È poi da verificare l'avviso nella pagina di discussione della voce. --RiccardoP1983 (dimmi di tutto) 22:10, 15 gen 2017 (CET)
    [↓↑ fuori crono] Al tempo. La voce non ha avvisi. Il dubbio copyviol non è formalizzato da avviso e comunque pare fugato. Le note ci sono; alla comunità e agli utenti il compito di giudicare se siano sufficienti. Reitero l'invito a non essere precipitosi nei respingimenti immediati. La valutazione è un buon incentivo a migliorare le voci proposte, indipendentemente dall'esito della valutazione stessa. Ho cancellato quindi il respingimento. Attendiamo con calma che tutti si esprimano. ;) --Flazaza (msg) 09:03, 16 gen 2017 (CET)
    Per quanto riguarda l'avviso di copyviol, credo che in realtà si tratti di copyviol inverso: la pagina di wiki è del 2009, quella del sito di cucina sembrerebbe del 2010 (dalla data che appare nell'indirizzo e a quando risale la prima indicizzazione della pagina su google) --Postcrosser (msg) 22:50, 15 gen 2017 (CET)
  •   Commento: sicuramente e' curiosa come voce, cio' non toglie che mancano alcune fonti nel testo... --LLorenziDika 09:32, 16 gen 2017 (CET)
  •   Contrario/a Voto, ma resto convinto che la voce, attualmente, non rispetti nemmeno i requisiti per un'eventuale valutazione.--RiccardoP1983 (dimmi di tutto) 00:33, 18 gen 2017 (CET)
  •   Contrario/a Anch'io ho l'impressione di generale carenza di fonti nella voce (4 note senza bibliografia mi sembrano poco). --Gce ★★★+4 01:36, 18 gen 2017 (CET)