Wilkesia

genere di pianta della famiglia Asteraceae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Wilkesia
Starr 020226-0060 Wilkesia gymnoxiphium.jpg
Wilkesia gymnoxiphium
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni centrali
(clade) Superasteridi
(clade) Asteridi
(clade) Euasteridi
(clade) Euasteridi II
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Asteroideae
Tribù Madieae
Sottotribù Madiinae
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Asteroideae
Tribù Heliantheae
Sottotribù Madiinae
Genere Wilkesia
A.Gray
Specie

Wilkesia A.Gray è un genere di piante della famiglia delle Asteracee, che comprende 2 specie, endemiche delle isole Hawaii.

TassonomiaModifica

La classificazione tradizionale colloca il genere Wilkesia nella sottotribù Madiinae della tribù Heliantheae.[1]
Recenti studi filogenetici considerano le Madiinae come il principale raggruppamento delle Madieae, elevate al rango di tribù a sé stante.[2][3]

Assieme ai generi Argyroxiphium e Dubautia forma la cosiddetta Silversword Alliance, un clade monofiletico sviluppatosi per radiazione adattativa nell'arcipelago hawaiiano, a partire da un unico progenitore comune.[4]

Il genere Wilkesia comprende 2 sole specie:[5]

NoteModifica

  1. ^ Robinson HE, A Revision of the Tribal and Subtribal Limits of the Heliantheae (Asteraceae) (PDF), Washington, Smithsonian Institution Press, 1981.
  2. ^ Panero J. L. and V. A. Funk, Toward a phylogenetic subfamilial classification for the Compositae (Asteraceae), in Proc. Biol. Soc. Wash. 2002; 115: 909-922.
  3. ^ Panero J. L. 2007 Tribe Madieae in: Kadereit & Jeffrey, 2007, pp.492-506
  4. ^ Baldwin B.G Adaptative radiation of hawaiian silversword alliance in Givnish, 2000, pp. 103-128
  5. ^ Wilkesia, su Global Compositae Checklist. URL consultato il 27 maggio 2011.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica