William Ivey Long

costumista statunitense

William Ivey Long (Raleigh, 30 agosto 1947) è una costumista statunitense.

BiografiaModifica

Dopo la laurea in storia al College di William and Mary nel 1969, William Ivey Long proseguì gli studi a Yale, dove fu compagno di corsi di Meryl Streep, Sigourney Weaver, Wendy Wasserstein e Christopher Durang. Dopo la laurea nel 1975, Ivey Long si trasferì a New York e nel 1978 fece il suo debutto a Broadway come scenograffo di un allestimento de L'ispettore generale.[1]

Nei quarant'anni successivi, Ivey Long curò i costumi di oltre una settantina di drammi e musical a Broadway, tra cui acclamati allestimenti di Nine (1982), Sei gradi di separazione (1990), Il ritorno a casa (1991), Crazy for You (1992), Vite in privato (1992), Guys and Dolls (1992), Picnic (1994), Company (1995), Chicago (1996), 1776 (1997), Cabaret (1998), Annie Get Your Gun (1999), Contact (2000), The Music Man (2000), The Producers (2001), Hairspray (2002), La piccola botteca degli orrori (2003), The Boy From Oz (2003), The Frogs (2004), La Cage aux Folles (2004), Un tram che si chiama Desiderio (2005), Sweet Charity (2005), Grey Gardens (2006), The Ritz (2007), Pal Joey (2008), Catch Me If You Can (2011), The Mystery of Edwin Drood (2012) e On the Twentieth Century (2015).[2]

Per il suo lavoro a Broadway è stato candidato a diciassette Tony Award, vincendone sei per la sua opera da costumista.[3]

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Alex Witchel, William Ivey Long Keeps His Clothes On, in The New York Times, 29 gennaio 2006. URL consultato il 5 maggio 2021.
  2. ^ 2005 Theater Hall of Fame Inductees Announced - Playbill.com, su archive.is, 16 giugno 2013. URL consultato il 5 maggio 2021.
  3. ^ (EN) Andrew Gans, William Ivey Long Will Succeed Ted Chapin As Chair of American Theatre Wing, su Playbill, Wed Jun 27 12:08:00 EDT 2012. URL consultato il 5 maggio 2021.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN16521197 · Europeana agent/base/81731 · LCCN (ENn97842476 · WorldCat Identities (ENlccn-n97842476