Apri il menu principale
Yang Chuan-Kwang
Yang roma 1960.jpg
Yang ai Giochi olimpici di Roma 1960
Nazionalità Taiwan Taiwan
Altezza 180 cm
Peso 80 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Prove multiple
Record
Decathlon 8009 p. (1963[1] )
Asta 5,00 m (1963)
Asta 4,96 m (indoor - 1960[2])
Società UCLA
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 0
Giochi asiatici 2 2 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 19 dicembre 2010

Yang Chuan-Kwang[3] (楊傳廣S, Yáng ChuánguǎngP; Taitung, 10 luglio 1933Los Angeles, 28 gennaio 2007) è stato un multiplista taiwanese, medaglia d'argento nel decathlon ai Giochi olimpici di Roma 1960.

Indice

BiografiaModifica

 
Yang Chuan-Kwang alle olimpiadi di Roma del 1960

Nato a Taitung, nell'isola di Formosa nel 1933, Yang si trasferisce presto negli Stati Uniti e studia alla UCLA, proprio come il suo grande amico/rivale Rafer Johnson. Morirà negli USA, a Los Angeles, nel 2007 a 74 anni[4].

CarrieraModifica

 
Yang Chuan-Kwang nel 1960

La gara di Roma 1960 è una delle più memorabili che si siano disputate nel decathlon. Fu un continuo alternarsi al comando dei due protagonisti, e compagni di Università, Yang e lo statunitense Rafer Johnson, l'uno più forte nei salti e nelle corse, l'altro nei lanci. La popolarità della gara è accresciuta dal fatto che è stata abbondantemente descritta, in tutte le sue rocambolesche fasi, nel film La grande Olimpiade, documentario ufficiale dei Giochi di Roma.

Nel 1963 realizzò 9121 punti nel decathlon secondo la tabella in vigore all'epoca. Il suo record mandò in crisi la IAAF che fu costretta a modificare il punteggio poiché il suo 4,84 m nel salto con l'asta non era contemplato nelle tabelle[5]. D'altra parte Yang non era nuovo a prestazioni di altissimo livello in questa specialità: poco prima delle Olimpiadi del 1960 aveva superato 4,95 m indoor, ossia un centimetro di più del record mondiale assoluto all'aperto[6]. La conversione del record con le nuove tabelle porta ad un risultato di 8009 punti[7], che restò record del mondo dal 28 aprile 1963 al 24 luglio 1966.

Nel 1963 è stato eletto "Atleta dell'anno" dalla rivista specializzata Track & Field News.

Nel 1970 recita nel film western Uomini e cobra a fianco di Kirk Douglas e Henry Fonda, interpretando il detenuto Ah-Ping (che non parla mai in tutto il film).

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Pt./tempo/mis.
1960 Giochi olimpici   Roma Decathlon   Argento 8334
1954 Giochi asiatici   Manila Decathlon   Oro 5454
1958 Giochi asiatici   Tokyo Decathlon   Oro 7101
110 m hs   Argento 14"8
Salto in lungo   Argento 7,49
400 m hs   Bronzo 53"0

NoteModifica

  1. ^ Convertito con la tabella in vigore dal 1985 e riconosciuto dalla IAAF.
  2. ^ Stabilito indoor, ma 2 cm al di sopra dell'allora primato del mondo assoluto del finlandese Pentti Nikula.
  3. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Yang" è il cognome.
  4. ^ (EN) Taiwan's first Olympic medalist Yang Chuan-kwang dies
  5. ^ La storia delle Olimpiadi, da Atene a Los Angeles - Vol.2, Rizzoli editore, 1984 - Pag.131
  6. ^ La storia delle Olimpiadi, da Atene a Los Angeles - Vol.2, Rizzoli editore, 1984 - Pag.129
  7. ^ Yang Chuan-Kwang, dal sito ufficiale IAAF

BibliografiaModifica

  • La storia delle Olimpiadi, da Atene a Los Angeles - Vol.2, Rizzoli editore, 1984

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN317275942