Yukon (fiume)

fiume del Canada
Yukon
Fivefingers-Yukon-Canada2009.jpg
Veduta del fiume
StatiCanada Canada
Stati Uniti d'America
SuddivisioniAlaska
Lunghezza3 185 km
Portata media6 428 m³/s
Bacino idrografico839 200 km²

Lo Yukon (AFI: [ˈjukon][1]) è un fiume artico del Nordamerica. Nasce nell'omonimo territorio canadese, attraversa l'Alaska e sfocia nel Mare di Bering. Ha una lunghezza complessiva di 3.185 km e un bacino idrografico di 839.200 km2. Il fiume fu teatro della corsa all'oro dell'Ottocento.

PercorsoModifica

Lo Yukon nasce da diversi rami sorgentiferi originati dai laghi Tagish, Atlin e Teslin, situati nelle zone montuose nei pressi del confine fra la Columbia Britannica e il territorio dello Yukon. Il primo tratto del fiume, orientato da sud-est verso nord-ovest, tocca Whitehorse, Carmacks e Dawson, e riceve gli affluenti Big Salmon, Pelly, White River, Stewart e Klondike.

Il secondo tratto del fiume, in Alaska, muta orientamento, puntando a sud-ovest per 2.036 km. Riceve alcuni affluenti (fra cui Porcupine, Tanana e Koyukuk) e sfocia nel Mare di Bering con un vasto delta.

Affluenti del fiume YukonModifica

Territorio dello YukonModifica

AlaskaModifica

 
Bracci secondari del fiume Yukon nei pressi della confluenza con il fiume Koyukuk in Alaska, 24 agosto 1941.

Il fiume Yukon nel cinemaModifica

Secondo gli autori della Walt Disney, il personaggio dei fumetti Paperon de' Paperoni, in età giovanile, fu tra i cercatori d'oro che cercarono pepite nelle acque del fiume Yukon.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN238415361 · LCCN (ENsh85149500 · GND (DE4193339-4