Zorro marchese di Navarra

film del 1969 diretto da Franco Montemurro
Zorro, marchese di Navarra
Zorro, marchese di Navarra.png
scena iniziale del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1969
Durata93 minuti
Genereavventura
RegiaJean Monty
SoggettoFranco Montemurro, Piero Pierotti
SceneggiaturaFranco Montemurro, Piero Pierotti
ProduttoreFortunato Misiano
Casa di produzioneRomana Film
Distribuzione in italianoRomana Film
FotografiaAugusto Tiezzi
MontaggioJolanda Benvenuti
MusicheAngelo Francesco Lavagnino
ScenografiaPier Vittorio Marchi
CostumiWalter Patriarca
TruccoAnacleto Giustini
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Zorro, marchese di Navarra è un film del 1969, diretto da Franco Montemurro.

TramaModifica

Nel 1813, a Pamplona, durante l'occupazione napoleonica della Spagna, Zorro guida la rivolta del popolo oppresso contro i soldati francesi del bieco colonnello Leon Brizard, che ha dalla sua l'ambiguo Don Ruiz. L'eroe, quando non indossa la maschera, assume l'identità del timido ed effeminato Renè Biscuit, un parrucchiere francese per signore. Tra un'avventura e l'altra, gli oppressori saranno sconfitti e per il protagonista arriveranno le nomine ad alcalde di Pamplona e marchese di Navarra, oltre all'amore della bella Carmen, nipote del precedente alcalde della città.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema