Zvečan

città kosovara
Zvečan
comune
Звечан/Zvečan
Zveçani
Zvečan – Stemma
Zvečan – Veduta
Localizzazione
StatoNazioni Unite/Kosovo/Serbia Kosovo[1]
DistrettoKosovska Mitrovica
Amministrazione
SindacoDragiša Milović (Vučina Janković LS)
Territorio
Coordinate42°55′N 20°51′E / 42.916667°N 20.85°E42.916667; 20.85 (Zvečan)Coordinate: 42°55′N 20°51′E / 42.916667°N 20.85°E42.916667; 20.85 (Zvečan)
Altitudine461 m s.l.m.
Superficie104 km²
Abitanti16 600 (2006)
Densità159,62 ab./km²
Sottodivisioni ulteriori35
Altre informazioni
LingueSerbo (95%)
Cod. postale38227
Prefisso+381 280
Fuso orarioUTC+1
Targa02
Cartografia
Mappa di localizzazione: Kosovo
Zvečan
Zvečan
Zvečan – Mappa
Sito istituzionale

Zvečan (in albanese Zveçani; in serbo: Звечан / Zvečan) è una città del Kosovo, nel distretto di Kosovska Mitrovica. È situata nella regione del Kosovo del Nord, zona a grande maggioranza serba e ampiamente autonoma rispetto al resto del Kosovo a maggioranza albanese. In seguito agli accordi di Bruxelles del 2013 Zvečan è entrata a far parte della Comunità delle municipalità serbe.

GeografiaModifica

Zvečan è situata nella valle dell'Ibar, nel Kosovo settentrionale, a 3 km a nord ovest di Kosovska Mitrovica.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

  • Fortezza di Zvečan, costruita nell'XI secolo dal Gran Principe di Serbia Vukan su un vulcano spento, è una delle più antiche fortezze medievali dei Balcani.
  • Monastero di Sokolica, costruito tra la fine del XIV secolo e l'inizio del XV secolo.
  • Monastero di Banjska, costruito dal re serbo Stefano Uroš II Milutin nel XIV secolo.

CulturaModifica

IstruzioneModifica

UniversitàModifica

A Zvečan ha sede la facoltà di Belle Arti dell'Università di Pristina.

Geografia antropicaModifica

Suddivisioni amministrativeModifica

La municipalità si divide nei seguenti villaggi:

Banov Do, Banjska, Banjska Reka, Banjski Suvi Do, Boljetin, Bresnica, Valač, Veliko Rudare, Vilište, Grabovac, Grižani, Doljane, Žaža, Žerovnica, Žitkovac, Zvečan, Izvori, Jankov Potok, Joševik, Kamenica, Korilje, Kula, Lipa, Lipovica, Lovac, Lozište, Lokva, Mali Zvečan, Malo Rudare, Matica, Meki Do, Oraovica, Rudine, Sendo e Srbovac.

NoteModifica

  1. ^ Sotto protettorato ONU (UNMIK), dichiaratosi unilateralmente Repubblica indipendente (riconosciuta dalla maggioranza degli stati ONU), secessionista dalla Serbia secondo cui è una Provincia autonoma

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Europa: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Europa