"I quit" match

incontro di wrestling senza squalifiche, schenamenti e conteggi fuori dal ring

Nel wrestling un "I quit" match è un match senza squalifiche nel quale non valgono schienamenti o sottomissioni, ma si ottiene la vittoria solo facendo dire ad alta voce all'avversario «I quit», ovvero «Mi arrendo».[1]

Questo può comportare l'uso di vari oggetti contundenti e dato che non è previsto il conteggio fuori spesso il match viene combattuto sul palcoscenico o anche nel retroscena.[1]

WWEModifica

PrimatiModifica

  • John Cena è imbattuto negli "I quit" match.[2]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Brian Shields e Kevin Sullivan, WWE Encyclopedia, Dorling Kindersley, 2009 [2008], p. 136ISBN=978-0-7566-4190-0.
  2. ^ a b c d e f g h (EN) The Best "I Quit" Matches, su wwe.com, WWE. URL consultato l'8 agosto 2016.
  3. ^ (EN) John Cena vs. Batista - "I Quit" WWE Championship Match, Part two, su wwe.com, WWE. URL consultato l'8 agosto 2016.
  Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling