Apri il menu principale
AeroVironment RQ-11 Raven
Raven UAV flying.jpg
Un AeroVironment RQ-11 Raven in volo
Descrizione
TipoAPR da ricognizione
Equipaggionessuno (pilota + osservatore a terra)
CostruttoreStati Uniti AeroVironment
Data primo voloottobre 2001
Data entrata in serviziomaggio 2003
Utilizzatore principaleStati Uniti USAF
Altri utilizzatoriRegno Unito British Army
Italia Esercito italiano
Esemplaripiù di 19.000
Costo unitario173.000 $ per sistema (include 4 UAV, 2 GCS e pezzi di ricambio)[1]
Sviluppato dalFQM-151 Pointer
Dimensioni e pesi
Lunghezza0,91 m
Apertura alare1,37 m
Altezza1,82 m / 2,1 m
Superficie alare11,5
Peso a vuoto1,900 kg
Peso max al decollo952 kg / 1.020 kg
Propulsione
Motoreun motore elettrico Aveox 27/26/7-AV
Prestazioni
Velocità max30 km/h
Autonomia60-90 minuti
Raggio di azione6 km
voci di aeromobili a pilotaggio remoto presenti su Wikipedia

L'AeroVironment RQ-11 Raven è un drone sviluppato dalle United States Armed Forces, ma ora adottato dalle forze miliitari di vari paesi nel mondo.

Indice

UtilizzatoriModifica

GovernativiModifica

  Stati Uniti
5 RQ-11B in servizio al marzo 2019.[2]

MilitariModifica

 
In blu gli utilizzatori militari degli AeroVironment RQ-11 Raven
  Arabia Saudita
  Australia
  Belgio
  Bulgaria
  Canada
  Colombia
  Rep. Ceca
  Danimarca
12 RQ-11B acquistati nel 2007.[3]
  Estonia
  Italia
  Kenya
  Libano
  Lituania
  Lussemburgo
  Macedonia del Nord
  Paesi Bassi
  Norvegia
  Pakistan
  Filippine
  Portogallo
  Regno Unito
  Romania
  Spagna
  Thailandia
  Uganda
  Ungheria
  Iraq
  Stati Uniti
  Ucraina
72 RQ-11B consegnati a partire dall'agosto 2016.[4]
  Uzbekistan
4 RQ-11B consegnati e tutti in servizio all'aprile 2019.[5][6][7]
  Yemen

NoteModifica

  1. ^ RQ-11B Raven, United States Air Force.
  2. ^ "L'Air Wing del Department of State USA" - "Aeronautica & Difesa" N. 389 - 03/2019 pp. 54-55
  3. ^ "RQ-11B RAVEN UNMANNED AIR VEHICLE (UAV)", su airforce-technology.com, URL consultato il 17 aprile 2019.
  4. ^ "DRONI TATTICI RAVEN PER KIEV", su analisidifesa.it, 1 agosto 2016, URL consultato il 17 aprile 2019.
  5. ^ "RQ-11B RAVEN UAS IN SERVICE WITH UZBEK MILITARY", su janes.com, 17 aprile 2019, URL consultato il 17 aprile 2019.
  6. ^ Uzbekistan Receives RQ-11 UAV, Forecast International, 12 settembre 2018. URL consultato il 12 settembre 2018.
  7. ^ Uzbekistan; Army Receives RQ-11 UAV, su Defence Market Intelligence, 17 settembre 2018. URL consultato il 17 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 17 settembre 2018).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aviazione