Agide Lenzi

calciatore italiano
Agide Lenzi
Agide Lenzi Cosenza.JPG
Lenzi nel 1961 con la maglia del Cosenza
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Termine carriera 1972
Carriera
Giovanili
????-1955Livorno
Squadre di club1
1955-1956non conosciuta La Portuale1956-1957
Montevarchi27 (21)1957-1959Cirio
59 (26)[1]1959-1963Cosenza
119 (59)1963-1965Pisa
21 (7)1965-1966Carrarese7 (0)
1966-1968Marsala64 (28)
1968-1971Pontedera88 (43)
1971-1972Cecina27 (13)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Agide Lenzi (Livorno, 12 luglio 1937) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

Classico centravanti[2], esordì con il Livorno, che nel 1955 lo cedette in prestito al La Portuale, squadra minore della città labronica[3]. Tra il 1957 e il 1959, Lenzi giocò con il CRAL Cirio Barra, realizzando venticinque reti in terza serie.[4][5] Nel 1959, venne acquistato dal Cosenza, con cui disputò 119 partite.[6] Si laureò capocannoniere del Girone C della Serie C per due anni di fila,[7] vincendo il campionato e conquistando la promozione in Serie B nel 1960-1961. In Serie B, realizzò 9 reti il primo anno e 11 durante il secondo.[8][9] Venne ceduto all'inizio della stagione 1963-1964.[6] Lenzi è il secondo marcatore di sempre con la maglia del Cosenza, dietro Luigi Marulla, con 59 reti realizzate. Giocò, poi, anche per il Pisa, il Marsala ed il Pontedera.[10]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Cosenza: 1960-1961
Pisa: 1964-1965

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica