Alessandro Mattioli Pasqualini

politico e diplomatico italiano
Alessandro Mattioli Pasqualini

Ministro della Real Casa
Durata mandato 23 novembre 1909 –
1939
Predecessore Emilio Ponzio Vaglia
Successore Pietro d'Acquarone

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 16 ottobre 1913 –

Dati generali
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione Diplomatico
Alessandro Mattioli Pasqualini
Dati militari
Paese servitoItalia Italia
Forza armataFlag of Italy (1860).svg Regio Esercito
ArmaEsercito
CorpoGenio
Anni di servizio1915 - 1918
GradoTenente
GuerrePrima guerra mondiale
voci di militari presenti su Wikipedia

Alessandro Mattioli Pasqualini (Cingoli, 1º marzo 186329 gennaio 1943) è stato un politico e diplomatico italiano.

Si laureò in giurisprudenza a Bologna ed iniziò la carriera diplomatica Fu dal 1909 al 1939 il ministro della Real Casa del re Vittorio Emanuele III Fu nominato conte nel 1919.

OnorificenzeModifica

Onorificenze italianeModifica

  Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
  Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine della Corona d'Italia
  Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine coloniale della Stella d'Italia
  Croce al merito di guerra
  Medaglia commemorativa della guerra italo-austriaca 1915 – 18 (4 anni di campagna)
  Medaglia commemorativa dell'Unità d'Italia
  Medaglia commemorativa italiana della vittoria

Onorificenze estereModifica

  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Leone Bianco
— 31 gennaio 1928
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Piano
— 25 febbraio 1932

Collegamenti esterniModifica